Home » Concorsi Pubblici » Seconda Università di Napoli: Concorso per 24 professori

Seconda Università di Napoli: Concorso per 24 professori

Per coloro che desiderano intraprendere una carriera accademica come professore, presso un prestigioso ateneo italiano, il concorso di cui vi parliamo oggi potrebbe essere un importante scatto di carriera: la Seconda Università di Napoli è infatti alla ricerca di 24 professori di seconda fascia per numerosi dipartimenti.

 

 

La Seconda Università di Napoli è stata istituita nel 1991 in seguito allo scorporo dall’Università degli Studi Federico II, per decongestionare il più grande ateneo napoletano. Attualmente conta circa 30mila iscritti in 19 dipartimenti e due sedi di rettorato: uno a Napoli e l’altro a Caserta. La Seconda Università di Napoli è diffusa sul territorio, per garantirne la valorizzazione, con sedi di facoltà ad Aversa, Capura, Santa Maria Capua Vetere, Caserta e Napoli. Si tratta della quinta università campana, una delle poche a ospitare un museo: il Museo di anatomia umana a Napoli. L’attuale rettore è Francesco Rossi.

 

 

La Seconda Università di Napoli ha indetto le procedure per la selezione di 24 professori di seconda fascia, da coprire mediante chiamata. I posti messi a concorso riguardano numerosi dipartimenti dell’ateneo campano, da Architettura a Giurisprudenza, da Economia a Lettere, da Scienze Politiche a Scienze Mediche, da Medicina Sperimentale a Matematica e Fisica. Possono partecipare alla selezione coloro che presentano i seguenti requisiti:

  • Studiosi che abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per il medesimo settore concorsuale;
  • Coloro che abbiano conseguito l’idoneità ai sensi della legge n.210/1998 per la fascia corrispondente;
  • Professori già in servizio presso altri atenei nella fascia corrispondente a quella messa a concorso;
  • Studiosi stabilmente impiegati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione pari o superiori a quelle messe a bando.

 

 

 

Non possono invece partecipare alla selezione coloro che presentano le seguenti incompatibilità:

  • Essere stati esclusi dal godimento di diritti civili e politici;
  • Essere stati destituiti o dispensati dall’impiego di una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • Coloro che sono stati dichiarati decaduti da altri impieghi statali.

 

 

 

La commissione giudicatrice della Seconda Università di Napoli provvederà a valutare le pubblicazioni scientifiche presentate dai candidati, i curriculum professionali, l’attività didattica e l’attività assistenziale. Sarà positivamente valutato il possesso del dottorato di ricerca, l’attività didattica svolta presso atenei italiani ed esteri, l’esperienza di ricerca all’estero, presso soggetti pubblici e privati. Al termine della procedura sarà svolta la prova didattica e stipulata la graduatoria finale, che sarà utilizzata per l’assunzione di 24 professori di seconda fascia a chiamata presso i rispettivi dipartimenti dell’ateneo campano.

Scaricate il testo integrale del bando e l’allegato, preparate il curriculum e le pubblicazioni scientifiche, quindi inviate tutto al rettore dell’ateneo entro e non oltre il prossimo 11 Luglio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*