Home » Concorsi Pubblici » Concorso pubblico per istruttori educativi a Trieste

Concorso pubblico per istruttori educativi a Trieste

Concorso pubblico per istruttori educativi a TriesteLe scuole dell’infanzia rappresentano uno dei principali settori di attività comunali per i servizi sociali, un punto di riferimento per tutta la comunità e per garantire la crescita dei bambini, preparando la formazione dei cittadini di domani. Per questo motivo il servizio pubblico del comune di Trieste ha bisogno di un costante apporto di istruttori educativi, per garantire una presenza stabile nelle strutture dedicate ai servizi dell’infanzia. Se volete entrare a far parte delle graduatorie di Trieste per gli istruttori educativi, continuate a leggere!

 

 

Il comune di Trieste è un comune italiano di circa 209.000 abitanti, capoluogo della provincia di Trieste e della regione Friuli-Venezia Giulia. La particolare storia di Trieste ha reso la città un ponte tra Europa occidentale e balcani, uno snodo ferroviario e marittimo per l’Europa centrale. Grande importanza venne attribuita alla città durante i fasti dell’Impero Asburgico, fino a renderla un porto franco nel 1719; condizione che rimase anche nel 1947, in cui le forze alleate istituirono il Territorio Libero di Trieste. Attualmente il porto di Trieste è il primo in Italia per volume di merci in transito; l’attuale sindaco di Trieste è Roberto Cosolini, eletto nel 2011.

 

 

Il comune di Trieste ha pubblicato un bando per l’aggiornamento delle graduatorie permanenti per le posizioni di istruttori educativi, categoria C, destinati alle scuole d’infanzia. Le graduatorie saranno utilizzate per assunzioni a tempo determinato presso le strutture pubbliche. Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o europea;
  • Idoneità fisica al profilo da ricoprire, da accertarsi tramite visita medica;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età limite per collocamento a riposo d’ufficio;
  • Non aver a proprio carico sentenze definitive di condanna o procedimenti penali in corso;
  • Possesso del diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio presso istituti magistrali;
  • In alternativa, possesso dell’abilitazione specifica all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia, diploma di laurea in scienze della formazione primaria, oppure diploma di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in scienze della formazione primaria.

 

 

La commissione giudicatrice provvederà a valutare la pertinenza delle domande presentate dai candidati. Per i candidati già presenti in graduatoria verrà effettuato il solo aggiornamento del punteggio dei titoli valutati. La valutazione comprende i titoli di servizio, superiori ad un anno, prestati con rapporto di lavoro subordinato presso le scuole dell’infanzia del comune di Trieste nel profilo di istruttore educativo. I candidati che non sono ancora inclusi in graduatoria dovranno inoltre partecipare a una prova selettiva, per accertare il possesso delle conoscenze necessarie allo svolgimento delle attività previste nelle scuole dell’infanzia comunali, attraverso quiz a risposta multipla su materie di carattere tecnico e psicoattitudinali.

 

All’interno della sezione dedicata ai concorsi troverete il testo integrale del bando e il modello della domanda di partecipazione. Inviate tutta la documentazione all’area risorse umane e servizi al cittadino entro il prossimo 22 Luglio 2014 attraverso consegna diretta, posta elettronica certificata oppure raccomandata postale con ricevuta di ritorno.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*