Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Insegnanti di Scuola Materna a Parma

Concorso per Insegnanti di Scuola Materna a Parma

Non c’è più la scuola di una volta, ci viene spesso da esclamare quando sentiamo parlare i genitori dei libri di testo che somigliano sempre di più ad un Bignami, di interrogazioni programmate e di programmi didattici ridotti all’osso. Sembra quasi si voglia alleggerire il carico di nozioni sugli studenti sin dai primi anni di scuola e spesso si tratta di “tagli” che hanno conseguenze devastanti sui ragazzi, sempre meno stimolati e invogliati a studiare e a interessarsi al mondo intorno.

 

Come intervenire su queste nefaste tendenze? L’ago della bilancia, più che in altri momenti storici, sono proprio gli insegnanti: la responsabilità di incuriosire e coltivare le passioni e gli interessi nei ragazzi è interamente su di loro, sin dalla più tenera età. Per questo è necessario, a partire dall’asilo, che siano persone preparate e appassionate a insegnare: il Comune di Parma ha bandito un concorso per insegnanti di scuola materna ed è alla ricerca proprio di giovani motivati e pieni di passione.

 

Il Comune di Parma ha indetto una selezione pubblica per esami rivolta a Istruttori Tecnici Educativi Maestri di Scuola dell’Infanzia Comunale finalizzata alla costituzione di una graduatoria per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato (attività di supplenza). Una volta verificato il possesso dei requisiti da parte dei candidati, gli stessi dovranno sostenere un esame che consisterà in una prova orale che verterà sulla verifica delle conoscenze informatiche e linguistiche, sui riferimenti legislativi relativi alla professione e su riferimenti pedagogici. I candidati che supereranno la prova d’esame con un punteggio uguale o superiore a 21/30 saranno inseriti in graduatoria.

 

Per partecipare al concorso pubblico, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o europea
  • avere un’età superiore ai 18 anni
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • possedere l’idoneità fisica allo svolgimento dell’impiego
  • non aver subito condanne penali
  • non essere stati dispensati dal pubblico impiego
  • essere in regola nei confronti degli obblighi di leva
  • avere una buona conoscenza della lingua inglese e dei principali applicativi informatici
  • essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: diploma di laurea in Scienze della formazione primaria ad indirizzo Scuola materna oppure diploma di scuola magistrale di istituto magistrale o diploma di liceo socio-psicopedagogico (conseguiti entro l’anno 2001-2002)

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 19 Agosto 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*