Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lazio » Lavoro Roma » Equitalia Lavora con noi: Concorso per Avvocati

Equitalia Lavora con noi: Concorso per Avvocati

Equitalia è una società italiana a partecipazione pubblica (appartiene per il 51% all’Agenzia delle Entrate e per il 49% all’INPS) che si occupa primariamente della riscossione tributi su tutto il territorio nazionale, ad eccezione della Sicilia.

Equitalia è aticolata in cinque sotto-società: Equitalia Nord S.p.A., Equitalia Centro S.p.A., Equitalia Sud S.p.A., Equitalia Giustizia S.p.A. ed Equitalia Servizi S.p.A.. Equitalia ha di base un ruolo strategico, di indirizzamento e di controllo dell’attività degli agenti, mentre sono gli agenti ad occuparsi concretamente degli aspetti operativi.

 

Il Gruppo Equitalia è composto dalla holding Equitalia SpA, da Equitalia Servizi di riscossione SpA e da Equitalia Giustizia SpA. In base all’art. 1 del Decreto Legge 22 ottobre 2016 n. 193, convertito con modificazioni dalla Legge 1° dicembre 2016 n. 225, che contiene ‘Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili’, a partire dal 1° luglio 2017 le società del Gruppo Equitalia saranno sciolte, ad eccezione di Equitalia Giustizia SpA. Le attività di riscossione, infatti, saranno affidate ad un nuovo ente pubblico economico, denominato ‘Agenzia delle entrate – Riscossione’, che subentrerà nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, delle società del Gruppo Equitalia

 

 

Il Gruppo ha pubblicato un bando finalizzato alla formazione di un elenco di Avvocati da cui attingere per l’affidamento di eventuali incarichi di rappresentanza e difesa in giudizio. Per partecipare alla selezione c’è tempo fino al 27 Giugno 2017. 

I candidati devono avere i seguenti requisiti

  • assenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del Codice (D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50), relativamente alle ipotesi applicabili;
  • iscrizione all’Albo degli avvocati di cui alla legge 31 dicembre 2012, n. 247, da almeno 5 anni. Per la sezione V.b, è richiesta l’iscrizione all’Albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori. La stessa è necessaria anche per le sezioni I, II, III e IV, nel caso di incarichi davanti alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori;
  • non patrocinare cause promosse contro le società di Equitalia, l’Agenzia delle Entrate o l’INPS, in qualità di parte o difensore di se stesso o di altre parti, al momento del conferimento dell’incarico e per la sua durata, o essere disposto a rinunciare la patrocinio;
  • assenza di procedimenti disciplinari dinanzi al Consiglio Distrettuale di Disciplina forense, in base ai quali sia stata imposta la sanzione di sospensione dall’esercizio della professione;
  • essere in regola con i crediti formativi da maturare nel triennio, ai sensi dell’art. 12 del Regolamento per la formazione continua del Consiglio Nazionale Forense del 16 luglio 2014 n. 6;
  • aver conseguito un volume di affari pari ad almeno 100.000 Euro (IVA e CPA escluse) nell’ultimo triennio;
  • aver realizzato un fatturato specifico in attività analoghe a quelle previste dalla sezione per la quale si richiede l’iscrizione pari a minimo 50.000 Euro, IVA e CPA escluse, negli ultimi 3 anni. Per le sezioni V.a e V.b, occorre aver svolto almeno 50 incarichi in attività simili;
  • aver svolto almeno 3 incarichi professionali in attività analoghe a quelle della sezione per la quale si richiede l’inserimento nell’ultimo anno. Per iscriversi alla sezione IV i committenti devono essere stati soggetti con oltre mille dipendenti;
  • avere una adeguata polizza assicurativa a copertura dei rischi derivanti dall’attività professionale;
  • disporre di una struttura organizzativa idonea per svolgere gli eventuali incarichi lavorativi affidati, per tutta la durata degli stessi, di adeguati strumenti informatici, di almeno 2 collaboratori iscritti all’Albo degli Avvocati e di una segreteria reperibile dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00.

 

 

Gli interessati alle future assunzioni Equitalia e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso (Lavora con noi) del Gruppo e seguendo le indicazioni per l’invio del cv online. Al momento è aperta solo la selezione per Avvocati, ma è possibile inviare un’autocandidatura in vista di prossime selezioni di personale.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*