Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Amministrativi a Tempo Indeterminato

Concorso per Amministrativi a Tempo Indeterminato

Ci sono delle professioni, o meglio degli ambiti professionali, che affascinano più di altri. Non sarà sicuramente un caso se i palinsesti tv di tutto il mondo sono pieni di telefilm ambientati negli ospedali e nei reparti di chirurgia, se persino nel cartone Futurama esiste una soap che ha per protagonista un avvocato o se esiste soltanto una serie tv al mondo che ha per protagonisti dei fisici.

Concorso per Amministrativi a Tempo IndeterminatoGli ospedali e i tribunali dietro lo schermo sembra dunque raccolgano un’audience maggiore dei laboratori universitari, ma anche nel mondo reale offrono interessanti e numerose possibilità d’impiego.

L’Ordine degli Avvocati di Bologna, ad esempio, ha bandito un concorso per amministrativi, finalizzato all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 8 unità di personale.

 

L’Ordine degli Avvocati di Bologna ha indetto una selezione pubblica per titoli ed esami, finalizzata all’inserimento all’interno della dotazione organica dell’Ente con la qualifica di operatore amministrativo da assumere a tempo indeterminato.

Dopo l’assegnazione di punteggi specifici ai titoli in possesso, i candidati dovranno sottoporsi ad una prova preselettiva che consisterà nella risoluzione di quesiti a risposta multipla. Le prove d’esame vere e proprie si articolano invece in due prove scritte e una prova orale: la prima prova scritta sarà a contenuto teorico e verterà su diritto amministrativo e organizzazione amministrativa e ordinamento professionale forense; la seconda prova scritta sarà a contenuto teorico-pratico sull’ordinamento professional forese e l’ultima prova, il colloquio orale, consisterà nell’approfondimento delle materie e degli argomenti delle prove scritte.

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o della cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea
  • avere un’età superiore ai 18 anni
  • possedere l’idoneità fisica allo svolgimento dell’impiego
  • non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo
  • non essere stato destituito da un precedente impiego pubblico
  • non aver riportato condanne penali
  • aver conseguito il diploma di scuola media secondaria di secondo grado

 

 

Per prendere parte alla selezione pubblica, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 22 Settembre 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*