Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lazio » Lavoro Roma » Lavorare nel sociale con Medici Senza Frontiere

Lavorare nel sociale con Medici Senza Frontiere

Medici Senza Frontiere si occupa della condizione sanitaria delle popolazioni in pericolo nel mondo. Da sempre è fortemente attiva e rivolta verso la sensibilizzazione del pubblico attraverso iniziative mirate a coinvolgere le persone e a farle prendere coscienza dell’attuale situazione sanitaria mondiale.

Lavorare nel sociale con Medici Senza FrontiereMedici Senza Frontiere in virtù di ciò ha lanciato un’importante iniziativa per il prossimo periodo natalizio: “a natale ci prendiamo cura dei vostri regali”.

Questa iniziativa di Medici Senza Frontiere è volta a sensibilizzare il pubblico delle librerie e a raccogliere fondi da poter utilizzare nei progetti di soccorso medico che la onlus porta avanti in 65 Paesi nel mondo. Un’occasione per poter donare qualcosa ad un progetto senza scopo di lucro che aiuterà molte persone. Grazie ai volontari presenti nelle sedi delle librerie

 

La Feltrinelli la onlus punta a coinvolgere il target delle librerie per poterlo informare sui suoi progetti benefici. Attualmente Medici Senza Frontiere è alla ricerca di una figura lavorativa che gestisca il reclutamento dei volontari e organizzi l’attività di sensibilizzazione. Se anche voi desiderate lavorare per una onlus, avete passione per i temi di Medici Senza Frontiere e volete impegnarvi con questo progetto allora inviate la vostra candidatura. La scadenza per l’adesione al progetto è prevista per il 20 Settembre 2014.

 

IL RUOLO:
La figura assunta da Medici Senza Frontiere verrà coinvolta nella gestione del progetto ” a natale ci prendiamo cura dei tuoi regali” un progetto di sensibilizzazione che porta i volontari a impacchettare i doni dei clienti delle librerie e a raccogliere fondi per l’attività umanitaria. In coordinamento con la sede di Roma di MSF, il collaboratore si occuperà del reclutamento e della gestione dei volontari nonché dell’allestimento e della gestione del banchetto presso il punto vendita di cui sarà responsabile. La risorsa farà dunque da Recruiter occupandosi della ricerca di queste figure da poter impiegare nella raccolta fondi e nel gestire l’evento nella sede di La Feltrinelli sparse nel territorio italiano.

 

SEDI DI LAVORO:
Le sedi di lavoro per questo progetto sono Pescara, Ancona e Macerata,Forlì e Cesena, Lecce, Sesto San Giovanni e Novate, Como e Piacenza , Torino e Grugliasco, Trieste, Venezia e Mestre, Caserta e Afragola, Livorno e infine Bari.

 

POSIZIONI DISPONIBILI:
Medici Senza Frontiere sta cercando 11 profili da inserire come Recruiter in questo progetto. Il tirpo di rapporto lavorativo stretto con la risorsa sarà di tipo lavoro autonomo/ collaborazione CO.CO.CO.-CO.CO.PRO. ).

 

RETRIBUZIONE MENSILE:
La risorsa percepirà una retribuzione mensile che va dai 1000 ai 1500 euro per la gestione e il coordinamento del progetto. La modalità lavorativa sarà full time e la durata del contratto invece sarà di 2 mesi.

 

ESPERIENZE DI LAVORO PRECEDENTI:
Non vengono richieste particolari caratteristiche per potersi candidare al ruolo.

 

FACOLTA’:
La ricerca è rivolta a studenti di numerose facoltà quali agraria, Architettura, Beni culturali, Belle Arti, Giurisprudenza, Economia, Chimica industriale, Ingegneria, Informatica, Lettere, Lingue, Comunicazione, Psicologia, scienze motorie, storia, scienze politiche e molte altre facoltà.

 

Potranno inoltre approfondire la visione di Medici Senza Frontiere e potersi candidare cliccando sul tasto “candidati ora!” presente nell’annuncio.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*