Home » Concorsi Pubblici » Concorso in Calabria per 10 Amministrativi – Categorie Protette

Concorso in Calabria per 10 Amministrativi – Categorie Protette

La Regione Calabria ha indetto un bando di selezione per un tirocinio formativo rivolto alle categorie protette. Si tratta infatti di un’attività non solo mirata a formare il candidato, ma anche ad assumerlo a tempo pieno e indeterminato per il ruolo di Addetti a funzioni di segreteria- Coadiuvatori Amministrativi– Categoria B. Posizione economia B.

 

 

La Regione ha intenzione di assumere n.10 addetti amministrativi che svolgeranno il loro periodo di tirocinio nella durata di sei mesi. La scadenza per partecipare al bando per addetti amministrativi è stata fissata per il 6 Ottobre 2014. Di seguito riportiamo le caratteristiche del bando di concorso.

 

 

TRATTAMENTO ECONOMICO:
Per gli addetti amministrativi si prevede durante il periodo di tirocinio un rimborso forfettario di €700,00 (settecento) mensili. Si ricorda che durante il periodo formativo del tirocinante sarà a carico dell’Azienda l’assicurazione INAIL e la responsabilità civile.

 

REQUISITI:
Per partecipare al concorso come addetti amministrativi occorre appartenere alla categoria dei disabili; essere iscritti negli elenchi del Collocamento Mirato del Centro per l’impiego di Reggio Calabria, in data antecedente alla pubblicazione del presente avviso, con invalidità non inferiore al 67%; essere in possesso della cittadinanza italiana;avere un’età non inferiore a 18 anni;possedere l’idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale del posto messo a selezione e compatibile con le esigenze istituzionali dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria. Inoltre si richiede al candidato di avere il pieno godimento dei diritti civili e politici;essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e quelli relativi al servizio militare;non avere riportato condanne penali e non essere stati destituiti da un incarico presso la Pubblica Amministrazione. Sono esclusi dalla partecipazione del presente bando di concorso coloro i quali
percepiscono un assegno di incollocabilità erogato dall’INAIL o da altro Ente.

 

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
I candidati al concorso per addetti amministrativi dovranno presentare la domanda entro il 6 ottobre 2014. I candidati possono presentare la domanda via raccomandata oppure inoltrandola via PEC all’indirizzo protocollo@pec.ospedalerc.it. Si ricorda che dovrà essere indicato nell’oggetto della e-mail la dicitura: ”partecipazione al bando di concorso disabile tirocinante”, ed allegare la domanda e la documentazione richiesta dal bando in formato PDF. La domanda deve essere redatta secondo lo schema che si trova in allegato al bando presente sul portale, unitamente al curriculum vitae (datato e firmato) e la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. Inoltre devono essere allegati alla domanda tutte le certificazioni che il candidato riterrà opportuno presentare nel proprio interesse ai fini della valutazione. Infine i futuri addetti amministrativi dovranno allegare alla domanda tre distinte copie di elenco dei documenti presentati.

 

VALUTAZIONE DEI TITOLI E PROVA:
La commissione assegnerà un massimo di 10 punti per i titoli di studio,per i titoli di servizio e per il CV, mentre al colloquio assegnerà un massimo di 40 punti. Nel Curriculum professionale e formativo, sono valutate le attività professionali e di studio, formalmente documentate, idonee ad evidenziare il livello di qualificazione professionale rispetto alla posizione funzionale da conferire. I candidati che avranno ottenuto un punteggio sufficiente saranno dunque sottoposti ad un colloquio che verterà sulle nozioni generali di legislazione sanitaria, pubblico impiego e su materie attinente al profilo oggetto dell’avviso.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*