Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Educatori di Asilo Nido a Ferrara

Concorso per Educatori di Asilo Nido a Ferrara

Concorso per Educatori di Asilo Nido a FerraraFino a cinquanta anni fa, il nostro Paese si contraddistingueva per un modello di gestione della prole particolarmente diverso da quello comune al resto dei Paesi in Europa: le madri tendevano a crescere i figli in stretto contatto, quasi simbiotico con loro, per i primi anni di vita e questo aveva degli effetti importanti su più piani.

 

 

Innanzitutto contribuiva a creare un modello di famiglia molto più solido e caratterizzato da legami più intimi, dopodiché costituiva una vera e propria base portante della nostra società, garantendo forse la solidità di cui un Paese come noi, da secoli oggetto di dominazioni straniere, per quanto riguarda cultura e valori. Con il cambiare dei tempi ci stiamo omologando sempre più con un modello che non ci appartiene, in virtù dei rapidi cambiamenti sociali degli ultimi decenni: entrambi i genitori lavorano nella maggior parte dei casi e non è possibile star via per troppi mesi per maternità per non rischiare di perdere il posto.

 

 

Dunque sono nati gli asili nido che ricoprono il delicatissimo ruolo delle madri di un tempo, di seguire i bambini nei loro primissimi anni di vita. I Comuni di Ostellato e Fiscaglia hanno bandito un concorso per educatori di asilo nido, da assumere all’interno del Consorzio Struttura Zerosei.

 

I Comuni di Ostellato e Fiscaglia hanno bandito un concorso per soli titoli, finalizzato alla formazione di una graduatoria per educatori di asilo nido per assunzioni a tempo determinato presso il Consorzio Struttura Zerosei. L’asilo nido consorziale è situato nel Comune di Fiscaglia, località Migliarino, in provincia di Ferrara. Per la selezione verranno tenuti in considerazione i seguenti titoli: titolo di studio con voto conseguito e titoli di servizio come educatore di asilo nido o insegnante di scuola materna; gli altri titoli verranno considerati preferenziali.

 

Per partecipare alla selezione pubblica, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di Stati appartenenti all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana
  • avere un’età superiore ai 18 anni
  • possedere l’idoneità specifica alle mansioni proprie del profilo
  • avere pieno godimento del diritto di elettorato politico attivo e dei diritti civili
  • non aver riportato condanne penalo o non avere pendenze processuali che escludano dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego
  • avere una posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  • possedere uno dei seguenti titoli di studio: diploma di maturità magistrale, rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico, di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, di dirigente di comunità, di tecnico dei servizi sociali, di operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia, di liceo delle scienze umane; diploma di laurea in: pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione primaria o equipollenti

 

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta nel bando e compilata in ogni sua parte, entro e non oltre il 6 Ottobre 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*