Home » Concorsi Pubblici » Concorso per OSS: 18 a Tempo Indeterminato a Vicenza

Concorso per OSS: 18 a Tempo Indeterminato a Vicenza

Il nostro corpo è importante e in un’era in cui tutto diventa sempre meno tangibile e più cybernetico, sembra quasi ce ne stiamo dimenticando. Il valore di determinati gesti che prevedono il contatto fisico può essere difficilmente mimato da emotycon o parole inviate via messaggio o proferite vis-à-vis.

Concorso per 120 Operatori socio sanitari in UmbriaC’è un canale puramente fisico attraverso il quale passano molte più informazioni, a partire dal semplice sfiorarsi della pelle: vengono messi in campo tanti recettori e centri nervosi contemporaneamente, il messaggio che arriva al cervello è estremamente complesso e a volte le sensazioni innescano ancora altri complessi meccanismi ormonali.

Non a caso, infatti, il contatto fisico è fondamentale per il sistema immunitario di un neonato ed è alla base della costruzione del rapporto con la madre: non si tratta solo del neonato, in molte malattie, soprattutto croniche, la cura del corpo è stata messa in evidenza come fattore protettivo rispetto al progredire o all’aggravarsi della condizione di malattia dei soggetti.

 

Queste sono informazioni ben note a chi lavora a contatto con un altro bisognoso, come gli Operatori Socio Sanitari: il Centro Assistenza Servizi per Anziani, anche noto come la C.A.S.A. di Schio, in provincia di Vicenza, ha bandito un concorso per OSS, finalizzato all’assunzione di 18 operatori a tempo pieno e indeterminato.

 

La C.A.S.A., Centro Assistenza Servizi per Anziani, ha bandito un concorso pubblico per esami, finalizzato all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 18 soggetti nel ruolo di Operatore Socio Sanitario. Il contratto prevede un compenso annuo di oltre 17.200 euro, al netto di tredicesima e indennità. Qualora vengano presentate oltre 150 domande di partecipazione al concorso, la C.A.S.A. si riserva di disporre una prova preselettiva. L’esame vero e proprio si compone invece di due prove: una prova di simulata, in cui vengono simulati interventi pratici, con relativa analisi e discussione, per dimostrare le capacità e le conoscenze relative all’attività dell’OSS, e una prova orale, volta a verificare le conoscenze teoriche dei candidati in merito alla legislazione e le normative che regolano l’attività dell’Operatore Socio Sanitario.

 

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi Membri dell’Unione Europea
  • possedere l’idoneità fisica all’impiego per la specifica mansione da svolgere
  • avere un’età non inferiore agli anni 18 senza ulteriori limiti di età
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ovvero dichiarati decaduti
  • possedere il diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico
  • aver conseguito la qualifica di Operatore Socio Sanitario a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale

 

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, opportunamente compilata e con la documentazione richiesta in allegato, entro e non oltre le ore 12.00 del 30 Settembre 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*