Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 30 operatori ecologici ad Ancona

Concorso per 30 operatori ecologici ad Ancona

Dal Comune di Pesaro arriva un bando di selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato o tempo determinato delle figure professionali di operatori ecologici nella zona di San Biagio di Osimo (AN).

Lavoro per 8 Laureati in Telecom ItaliaIl Comune infatti attraverso il suo bando di selezione avvisa i futuri candidati che potranno essere assunti sia per adempiere al ruolo di Operatori ecologici Generici che per Operatori Ecologici Autista, ossia coloro che saranno addetti a svolgere lo scarico porta a porta dei rifiuti o a guidare l’automezzo su strada.

Per coloro che desiderano partecipare al bando potranno inviare la loro domanda di partecipazione entro il 30 Settembre 2014. Di seguito riportiamo tutte le caratteristiche del bando e la modulistica da allegare.

 

PROFILI:
Gli operatori ecologici si dividono in Operatore ecologico Generico e Operatore ecologico Autista. Il primo si occuperà dello spazzamento manuale o tramite spazzatrice, del presidio dell’isola ecologica e del carico scarico bidoni. L’inquadramento economico è quello dell’Operaio e il livello professionale 2. La seconda figura si occuperà di svolgere i servizi di spazzamento meccanico, porta a porta o su strada tramite la conduzione dell’automezzo specifico.

 

 

REQUISITI:
Gli operatori ecologici dovranno avere un’età non inferiore ai 18 anni, patente di guida B, automuniti e residenti in Italia o con permesso di soggiorno permanente. Inoltre non dovranno aver riportato condanne penali, non dovranno essere stati licenziati da aziende pubbliche e private e dovranno avere idoneità fisica per lo svolgimento della mansione.

 

REQUISITI PER OPERATORE ECOLOGICO AUTISTA:
Questi candidati dovranno essere in possesso della patente C e del Certificato qualificazione conducente (CQC) valido oltre ad aver maturato un’esperienza lavorativa documentabile nell’ambito dei servizi ambientali di almeno 18 mesi. Tali requisiti dovranno essere posseduti a pena di esclusione dalla selezione.

 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE:
Gli operatori ecologici dovranno presentare la domanda di ammissione redatta in carta semplice seguendo l’allegato A o B presente sul portale. Le domande per le due qualifiche professionali dovranno pervenire a UNIMPIEGO CONFINDUSTRIA Srls sede di Ancona, Via Roberto Bianchi sns cap 60131 Ancora, e deve essere spedita a mezzo raccomandata o recapitata a mano entro e non oltre il 30 settembre 2014. Si ricorda che occorre indicare sulla busta della domanda di ammissione: Mittente, e la dicitura “Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di riferimento per eventuali assunzioni di addetti alle mansioni di Operatore ecologico”. Nella domanda inoltre vanno indicati i dati personali, trattamento ai dati personali, possesso della patente, assenza di condanne penali, comune di iscrizione nelle liste elettorali.

 

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DOMANDA:
I candidati dovranno allegare la copia fotostatica della carta d’identità o del passaporto, il curriculum vitae redatto secondo l’allegato C presente sul portale del Comune datato e firmato. Si ricorda che è possibile allegare altra documentazione relativa al possesso di attestati o patentini che servirà ai fini del punteggio per titoli di merito.

 

PROVE D’ESAME:
Gli operatori ecologici saranno dunque sottoposti a due tipi di prove di selezione. La prima prova sarà una prova scritta e verterà su domande aperte di cultura generale, raccolta rifiuti, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, codice della strada. La prova successiva sarà un colloquio psico attitudinale mentre come ultimo step verrà valutato il loro curriculum vitae e i loro titoli.

 

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*