Home » Concorsi Pubblici » Lavoro per informatici e assistenti Conservatorio di Cosenza

Lavoro per informatici e assistenti Conservatorio di Cosenza

Arriva dal Conservatorio di Musica Stanislao Giacomantonio di Cosenza un interessante bando di concorso finalizzato all’assunzione di Collaboratori informatici e Assistenti.

Lavoro per informatici e assistenti Conservatorio di CosenzaLa realtà del Conservatorio di Musica Stanislao Giacomantonio risale al lontano 1970: da piccola realtà di musica cosentina ad importante centro di produzione culturale.

Il Conservatorio sta cercando attualmente le figure di collaboratori informatici e assistenti da poter inserire con un contratto a tempo determinato. Se dunque desiderate entrare a far parte di una realtà creativa come quella del Conservatorio allora leggete il bando di concorso di seguito riportato. La scadenza per la partecipazione al concorso è prevista per entrambi i profili per il 27 ottobre 2014.

REQUISITI GENERALI:
Il Conservatorio richiede che i partecipanti al concorso abbiano la cittadinanza italiana o UE, che abbiano un’età non inferiore ai 18 anni, idoneità fisica all’impiego e il pieno godimento dei diritti civili e politici. Si richiede inoltre che i candidati siano in regola per quanto riguarda l’obbligo di leva e devono essere in possesso del titolo di studio di scuola secondaria superiore che possa consentire l’accesso agli studi universitari. Si ricorda che non possono accedere al concorso per il Conservatorio coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo o che siano stati destituiti da un incarico presso l’Amministrazione pubblica.

 

DOMANDA E TERMINI DI PRESENTAZIONE:
La domanda di partecipazione al concorso per il Conservatorio deve essere redatta in carta semplice secondo lo schema che si trova in allegato con il bando stesso. La domanda dovrà dunque essere indirizzata al Presidente del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” via Portapiana snc, 87100 Cosenza e a questa domanda i candidati dovranno allegare la fotocopia autografata della carta d’identità. La domanda potrà essere consegnata sia a mano presso gli uffici sia mediante raccomandata A/R o via PEC all’indirizzo conservatoriodicosenza@pec.it. Infine si ricorda che per poter partecipare al bando di concorso per il Conservatorio i partecipanti dovranno versare un contributo di 10,00 euro tramite versamento IBAN indicato sul testo del bando.

 

ALLEGATI:
Alla domanda dovranno essere dunque allegati la ricevuta del versamento, i titoli di studio e servizio che potranno essere prodotti in copia autentica o in originale, un elenco di titoli presentati, triplice copia del curriculum vitae debitamente sottoscritto, documenti attestanti il possesso dei titoli di preferenza se eventualmente ci fossero.

 

AMMISSIONI E SELEZIONI:
Per il concorso indetto dal Conservatorio i candidati, una volta selezionati, dovranno sostenere delle prove. I candidati che dunque avranno superato la preselezione indetta dal Conservatorio dovranno sostenere dunque una prova scritta/pratica esclusivamente mediante avviso pubblicato all’Albo dell’Istituto, unitamente ai risultati della preselezione nonché sul sito web del Conservatorio. Le prove previste sono pratiche e verteranno ad esempio sulla descrizione o svolgimento di una o più procedure d’ufficio con l’ausilio di comuni strumenti informatici oppure nel caso del profilo di Collaboratore informatico si chiede di testare delle competenze più tecniche.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*