Home » Concorsi Pubblici » Basilicata: Tirocini per Laureati – 1.400 Euro al Mese

Basilicata: Tirocini per Laureati – 1.400 Euro al Mese

Ti sei laureato dopo enormi sacrifici, ma ti senti un po’ come se avessi fatto tanti sforzi per nulla: più ti guardi intorno più ti senti sprofondare in quella pericolosa palude che ricopre il gap tra università e mondo del lavoro, senza avere gli strumenti necessari per tirartene fuori.

 

La sensazione di aver lavorato tanto per non stringere in mano nulla di concreto, oltre al pezzo di carta, è rafforzata dalla visione costante di persone molto meno specializzate e formate di te che riescono a trovare lavoro con maggiore facilità: ci sono momenti in cui è difficile crederci, ma essere professionisti molto specializzati è fondamentale in molti settori.

 

Per questo nasce la Long List G&I, Giovani & Imprese, per mano della Regione Basilicata: con l’obiettivo di offrire tirocini per laureati specializzati, in diversi ambiti professionali, con una retribuzione di 1.400 euro al mese.

 

La Regione Basilicata ha dato il via a un interessante progetto: la Long List Giovani&Imprese, una graduatoria di giovani laureati, residenti in Basilicata, entro cui individuare, di volta in volta in funzione delle richieste delle imprese interessate, i giovani da avviare a un tirocinio di inserimento lavorativo. I giovani che verranno selezionati avvieranno una collaborazione con i Soggetti Ospitanti attraverso l’attivazione di un tirocinio di inserimento lavorativo che avrà una durata di 6 mesi durante i quali è prevista la corresponsione di un “voucher” pari a € 1.400,00 mensili lordi.

 

Per entrare a far parte del progetto, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età non superiore a 35 anni
  • essere residente in Basilicata o rientrante nelle categorie “lucani emigrati all’estero”
  • aver conseguito una laurea specialistica o di laurea magistrale in un ambito pertinente a quello del progetto
  • possedere un diploma di specializzazione e Master Universitario di I o II livello, un Dottorato di Ricerca o Esperienze professionali e lavorative, almeno biennali, coerenti con il Diploma di Laurea conseguito e attinente alla tipologia di area tematica progettuale per cui presenta la candidatura; attinente alla tipologia di area tematica progettuale per cui presenta la candidatura
  • essere in stato lavorativo Disoccupato o inoccupato, secondo la normativa vigente

 

 

Per partecipare alla Long List, è necessario inviare la propria candidatura, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 30 Ottobre 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*