Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Geometri ed Amministrativi: 14 Assunzioni

Concorso per Geometri ed Amministrativi: 14 Assunzioni

La Regione Basilicata ha indetto due bandi di selezione rivolti alle categorie protette: si tratta dei concorsi per Geometri e per Assistenti Amministrativi.

Concorso per Geometri ed Amministrativi: 14 AssunzioniPer quanto riguarda la posizione di geometri la Regione Basilicata propone l’assunzione a tempo indeterminato e un inquadramento categoria C e per la posizione di amministrativi offre sempre l’assunzione a tempo indeterminato e l’inquadramento di categoria C.

Per poter partecipare ai concorsi occorre dimostrare di fare parte delle categorie protette di cui all’ART. 1 della Legge 12.3.199 N. 68. La scadenza per la partecipazione al bando per geometri e amministrativi è prevista per il 17 Novembre 2014.

 

 

Di seguito riportiamo tutte le caratteristiche dei bandi.

CONCORSO PER GEOMETRI

REQUISITI GENERALI:
I candidati geometri dovranno avere la cittadinanza italiana oppure UE e l’idoneità fisica all’impiego nell’osservanza di quanto previsto dall’art. 41 del d.lgs n. 81/2008 e successive modificazioni. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego, tenuto conto delle norme in materia di categorie protette, sarà effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell’immissione in servizio.

REQUISITI SPECIFICI:
I partecipanti dovranno avere il diploma di Geometra e dovranno dimostrare l’appartenenza ad una delle categorie dei disabili previste dall’art.1 della legge 12.3.1999, n. 68, e iscrizione nell’elenco dei disoccupati disabili di cui all’art. 8 della stessa legge. Non potranno prendere parte al concorso coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non dovranno essere stati destituiti da un impiego presso la pubblica Amministrazione. Si ricorda che il possesso dei requisiti dovrà essere autocertificato dal candidato ai sensi dell’art. 46 del d.P.R. n. 445/2000.

 

BANDO PER ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

REQUISITI GENERALI:
I candidati per il concorso per operatori amministrativi dovranno avere la cittadinanza italiana oppure UE e l’idoneità fisica all’impiego nell’osservanza di quanto previsto dall’art. 41 del d.lgs n. 81/2008 e successive modificazioni. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego, tenuto conto delle norme in materia di categorie protette, sarà effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell’immissione in servizio.

REQUISITI SPECIFICI:
Come titolo di istruzione si richiede un diploma di istruzione secondaria di secondo grado e di indicare l’appartenenza ad una delle categorie dei disabili previste dall’art.1 della legge 12.3.1999, n. 68, e iscrizione nell’elenco dei disoccupati disabili di cui all’art. 8 della stessa legge. Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo o che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero licenziati dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo (1° settembre 1995).

 

TASSA DI CONCORSO:
Per la partecipazione al concorso i partecipanti dovranno effettura il versamento di 10 euro indicando come causale del versamento: “Tassa concorso pubblico per n. 4 posti di Assistente Tecnico – Geometra disabile” oppure “Tassa concorso pubblico per n. 7 posti di Assistente Amministrativo disabile” con pagamento bonifico o bollettino postale.

 

INVIO DELLA DOMANDA:
La domanda può essere inviata direttamente mediante mediante consegna all’Ufficio Protocollo dell’Azienda, in via Montescaglioso – Matera, per posta mediante spedizione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Per via telematica mediante invio all’indirizzo PEC Aziendale asmbasilicata@cert.ruparbasilicata.it.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*