Home » Concorsi Pubblici » Milano: Concorso per Educatori di Asilo Nido

Milano: Concorso per Educatori di Asilo Nido

Vi ricordate la signorina Rottenmeier, la severa istitutrice di Clara, la ragazzina bionda in carrozzella amica di Heidi? Quella donna ha incarnato per generazioni e generazioni il terrore dei bambini, evocata dal pensiero di una nuova maestra a scuola.

Concorso Pubblico per 9 Educatori a PiacenzaNon si tratta di un lavoro eccessivo di fantasia, dato che un tempo le maestre come la Rottenmeier erano la norma, non l’eccezione!

Per fortuna nel corso di un secolo sono cambiate tante cose: le insegnanti non utilizzano più metodi coercitivi volti ad una rigida applicazione della disciplina, ma privilegiano mezzi come l’ascolto attivo e il gioco nella comunicazione con i bambini.

 

E soprattutto nel caso dei più piccoli, questi nuovi metodi si sono rivelati incredibilmente più efficaci. Se vi distaccate completamente dal modello Rottenmeier, il Comune di Milano ha bandito un concorso per Educatori di Asilo Nido.

 

Il Comune di Milano ha bandito una selezione, per esami, rivolta a Istruttori dei servizi educativi, finalizzata alla costituzione di una graduatoria alla quale attingere per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato all’interno del comune in base alle esigenze. I candidati in possesso dei requisiti necessari per partecipare al concorso, al fine dell’inserimento in graduatoria, dovranno sottoporsi a una prova d’esame. Suddetta prova consisterà nella soluzione di quiz a risposta multipla su argomenti che riguardano aspetti relativi alla figura professionale, alla pedagogia, alla lingua inglese e alle conoscenze informatiche.

 

  • Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:
  • essere cittadino italiano o essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non avere condanne penali che possano impedire, secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
  • aver conseguito uno dei seguenti titoli: Diploma di Scuola Magistrale o Diploma di Maturità Magistrale; Diploma conseguito al termine di un corso sperimentale a carattere pedagogico-sociale; Diploma di Maturità di Liceo socio-psico-pedagogico; Diploma di Maturità di Scienze sociali; Diploma di Maturità di Scienze della formazione; Diploma di Maturità di Dirigente di comunità; Diploma Professionale di Tecnico dei servizi sociali; Diploma di Maturità di Assistente per le Comunità Infantili; Diploma di Laurea in Scienze dell’Educazione, in Pedagogia o in Scienze della Formazione Primaria; Diploma universitario di Educatore professionale; Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione
    possedere l’idoneità fisica per lo svolgimento dell’impiego

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 1 Dicembre 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*