Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Infermieri a Tempo Indeterminato

Concorso per Infermieri a Tempo Indeterminato

Nella nostra cultura, centrata sull’autodeterminazione e sull’autonomia, spesso aver bisogno degli altri è visto come un elemento importante di svantaggio: poco importa se un individuo ha delle consistenti qualità, qualora dovesse aver bisogno e dipendere dagli altri è come se queste stesse qualità diminuissero di valore.

Concorso per 7 infermieri a VeronaE’ un nodo culturale piuttosto consistente, contro il quale dobbiamo batterci ogni giorno e tante barriere, fortunatamente, con il tempo stanno venendo meno.

 

Merito di persone che hanno una visione più ampia e lungimirante delle cose e che ogni giorno si battono per affermare il diritto a condurre una vita normale di persone con handicap. L’Istituto Luigi Configliachi si occupa dell’assistenza e della formazione di minorati della vista e di persone anziane e ha bandito un concorso per infermieri a tempo indeterminato finalizzato all’assunzione di 7 unità di personale nel ruolo di istruttore direttivo.

 

L’Istituto Luigi Configliachi per minorati della vista è una casa di riposo sita a Padova che si rivolge ad anziani e ipovedenti offrendo loro assistenza, istruzione e formazione professionale con l’obiettivo di migliorare la qualità della loro vita a discapito della loro condizione. L’Istituto ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di sette unità nel ruolo di istruttore direttivo – coordinatore di servizio. I candidati, una volta verificato il possesso dei requisiti, dovranno sostenere delle prove d’esame che consistono in una prova scritta e in una prova orale, su argomenti attinenti la funzione assistenziale dell’anziano e i servizi di accoglienza.

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  •  essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea
  • avere un’età non inferiore ai 18 anni
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non aver riportato condanne penali
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • aver conseguito la laurea in Infermieristica o il diploma da Infermiere Professionale o un master di primo livello in management e coordinamento oppure un certificato di abilitazione alle funzioni direttive nell’assistenza infermieristica
  • essere iscritto all’Albo del Collegio degli Infermieri
  • possedere l’idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni previste dall’impiego

 

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 27 Dicembre.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*