Home » Concorsi Pubblici » Esercito, Marina e Aeronautica: 2.165 Posti Forze Armate

Esercito, Marina e Aeronautica: 2.165 Posti Forze Armate

Dormire sonni tranquilli non è sempre possibile: a volte ci sono pensieri e preoccupazioni che, proprio mentre stiamo per posare la testa sul cuscino, vengono a farci visita, a volte impedendoci di chiudere gli occhi.

Esercito, Marina e Aeronautica: 2.165 Posti Forze ArmateSi tratta di preoccupazioni di natura diversissima tra loro, ma che hanno in comune un elemento: la capacità di turbare la nostra tranquillità interiore. Non sempre purtroppo si tratta di fattori sotto il nostro controllo: a volte è proprio la nostra impotenza di fronte agli eventi a causarci il turbamento maggiore.

Vivendo in Italia abbiamo però una fortuna: possiamo sentirci al sicuro per quanto riguarda la nostra incolumità in generale proprio perchĂ© il nostro Paese attualmente non è in guerra e ci sono schiere di giovani che vengono appositamente addestrati per difenderci. Il Ministero della Difesa ha appunto bandito un concorso per le Forze Armate, con l’obiettivo di reclutare 2.165 unitĂ  da inserire in Esercito, Marina Militare e Aeronautica Militare.

 

 

Esercito, Marina militare e Aeronautica Militare sono tre delle quattro forze armate della Repubblica Italiana che hanno il compito di difendere, su tre diversi livelli, la Repubblica e i cittadini italiani. Il Ministero della Difesa ha bandito un concorso pubblico finalizzato al reclutamento di 2.165 unitĂ  totali da inserire in questi tre corpi armati. Ecco come sono ripartiti i posti a concorso: Esercito (1.570 posti ripartiti nelle seguenti immissioni: 785 posti nella 1^ immissione; 785 posti nella 2^ immissione), Marina militare: (255 posti,di cui 200 per il CEMM e 55 per il Corpo delle capitanerie di porto ripartiti nelle seguenti immissioni: 128 posti, di cui 100 per il CEMM e 28 per le CP, nella 1^ immissione; 127 posti, di cui 100 per il CEMM e 27 per le CP, nella 2^ immissione) e Aeronautica militare (340 posti in un’unica immissione).

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • aver compiuto il 18° anno di etĂ  e non aver superato il giorno del compimento del 30° anno di etĂ 
  • avere una statura non inferiore a m. 1,65, se concorrenti di sesso maschile, e statura non inferiore a m. 1,61, se concorrenti di sesso femminile, e comunque, limitatamente alla Marina Militare, statura non superiore a m. 1,95
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore)
  • non essere stati condannati per delitti non colposi a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna e non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, da precedente
    arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • aver tenuto condotta incensurabile
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltĂ  alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato
  • possedere l’idoneitĂ  psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualitĂ  di volontario in servizio permanente
  • aver ottenuto esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonchĂ© per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico

 

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta bel bando di concorso, entro e non oltre il 7 Gennaio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*