Home » Concorsi Pubblici » Azienda Trasporti: concorsi per Diplomati, Laureati, Tecnici

Azienda Trasporti: concorsi per Diplomati, Laureati, Tecnici

Muoversi all’interno delle mura cittadine può spesso essere un’impresa, soprattutto quando si tratta di città con un centro storico abbastanza datato, composto da palazzi antichi, mura e costruzioni decisamente non pensate per essere attraversate da macchine e veicoli a motore.

ATV: Concorsi per Autisti e Amministrativi a VeronaIl risultato, troppo spesso, è riducibile al binomio traffico e smog, che nessuna delle nostre città meriterebbe.

 

La soluzione è semplice: si dovrebbero utilizzare molto di più i mezzi pubblici, buona pratica che sta prendendo fortunatamente sempre più piede anche in Italia negli ultimi anni. L’ATV, Azienda Trasporti Verona, ha bandito 9 concorsi per autisti e amministrativi, da inserire all’interno dell’azienda.

 

L‘Azienda Trasporti Verona, conosciuta anche come ATV, ha bandito 9 concorsi pubblici finalizzati alla costituzione di graduatorie alle quali attingere per l’assunzione di diverse tipologie di professionisti da inserire nei diversi comparti dell’azienda. I candidati verranno valutati in base ai titoli in possesso e successivamente dovranno sottoporsi ad una prova d’esame, specifica per ciascun profilo professionale.

 

 

Ecco nel dettaglio i concorsi pubblici banditi dall’Azienda Trasporti Verona:

  • Operatore d’esercizio (autista)
  • Operatore d’ufficio addetto ai servizi di biglietteria
  • Operatore generico reparto manutenzione
  • Operatore generico reparto elettricisti
  • Operatore qualificato ufficio amministrazione e finanza
  • Operatore qualificato ufficio controllo di gestione
  • Operatore qualificato ufficio sistemi informativi
  • Operatore qualificato ufficio sistemi informativi – data base administrator
  • Collaboratore d’ufficio – risk management

 

I candidati, per prendere parte ai singoli concorsi, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana
  • avere un’ottima padronanza della lingua italiana
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non aver riportato condanne penali
  • essere in possesso dei requisiti psicofisici richiesti

 

 

Per prendere parte alle selezioni, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta specificata nel bando, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 2 Febbraio 2015.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*