Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lazio » Lavoro Roma » Apertura SeaLife Acquario di Roma – 400 Posti di Lavoro

Apertura SeaLife Acquario di Roma – 400 Posti di Lavoro

Ci sono elementi che hanno catalizzato l’attenzione degli esseri umani da sempre; sono stati forieri di miti e leggende, hanno spinto la civiltà a progredire e a scoprirne pian piano i misteri che hanno poi portato l’umanità a scoperte grandiose e a meravigliose invenzioni, senza le quali la nostra vita oggi non potrebbe essere la stessa.

Apertura SeaLife Acquario di Roma - 400 Posti di LavoroStiamo parlando di aria e acqua, di cielo e mare, mondi misteriosi da sempre focus di fantasie e sogni per gli uomini di tutti i tempi, proprio in quanto habitat vicini ma estranei al tempo stesso.

 

AGGIORNAMENTO 23 Febbraio 2015 Con lungo Post su Facebook, il Sealife spiega in modo dettagliato come inviare il proprio Curriculum per uno dei 400 Posti di Lavoro.

 

La curiosità ha spinto l’uomo a studiare il mare, a mettere la testa sott’acqua con strumenti sempre più complessi e precisi, portandolo al punto di conoscerne gli abitanti e le dinamiche e di essere in grado di ricrearne artificialmente molti aspetti per poterli studiare ancor più approfonditamente. Così nascono importanti strutture come Mediterraneum Acquario di Roma, che aprirà i battenti a Giugno 2015 e offrirà 400 posti di lavoro nella sua struttura.

 

 

L’apertura dell’Acquario di Roma è stata finalmente annunciata dopo alterne vicende che riguardavano il finanziamento dell’opera: si tratta infatti di un lavoro non di poco conto, per cui sono stati stanziati ben 90 milioni di euro nel corso degli anni, unicamente da privati. L’Acquario sarà ancora per poco una delle grandi opere incompiute situata all’Eur, visto che sono arrivati gli ultimi 8 milioni di euro necessari a completare l’opera.

 

 

L’Acquario sorgerà proprio sotto il laghetto dell’Eur e avrà zero impatto ambientale: si svilupperà su una superficie 16 mila metri quadri e diventerà un importante punto di riferimento nella Capitale per quanto riguarda la ricerca e la didattica. L’Acquario di Roma sarà un’infrastruttura di proprietà pubblica, ma sarà gestita dalla multinazionale britannica Merlin, proprietaria dei Sea Life Aquarium in Europa e negli Stati Uniti. Domenico Ricciardi, presidente dell’Acquario, ha annunciato 400 posti di lavoro tra amministrativi e personale di varia natura e le ricerche di personale verranno aperte a breve.

 

Per candidarsi, non resta che aspettare la comparsa degli annunci per le selezioni, che saranno gestite da Merlin Entertaiment. Per avere maggiori informazioni sul gruppo e monitorare le opportunità lavorative, è possibile controllare la pagina Lavora con Noi sul portale web Sea Life Aquarium.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*