Home » Corsi di Formazione » Ministero degli Esteri: 60 Borse di Studio per Malta

Ministero degli Esteri: 60 Borse di Studio per Malta

La lingua inglese, al giorno d’oggi, è una skill a cui non è in alcun modo possibile rinunciare: qualsiasi sia l’ambito in cui vogliate lavorare, a prescindere dal titolo di studio richiesto, è quasi sempre richiesta una conoscenza, anche appena sufficiente, della lingua di Albione.

Tirocini all'estero con il progetto Euroskills for PiedmontPer non parlare del numero di opportunitĂ  in qualsiasi campo che si moltiplicano esponenzialmente se si valuta la possibilitĂ  di spostarsi all’estero, possedendo dunque una quantomeno buona conoscenza dell’Inglese!

 

Il Ministero degli Affari Esteri sostiene fortemente la necessitĂ  di approfondire questo tipo di conoscenza e offre 60 borse di studio a Malta, sia annuali sia estive, finalizzate allo svolgimento di progetti di ricerca e allo studio della lingua inglese.

 

Il Ministero degli Affari Esteri ha bandito 60 borse di studio, sia annuali sia estive, per studiare a Malta nell’anno 2015-2016. Le borse di studio annuali sono 18, si rivolgono a laureati che hanno conseguito la laurea magistrale e finanziano un periodo di permanenza che va dai 3 ai 6 mesi per fare ricerca presso l’Ateneo maltese.

 

Le borse di studio estive, che sono in tutto 42, si rivolgono invece a studenti universitari, prevedono un periodo di permanenza di tre settimane, da espletarsi tra Agosto e Settembre 2015, per approfondire le conoscenze linguistiche, frequentando corsi di lingua inglese per stranieri. Le borse estive danno diritto a vitto e alloggio, mentre le borse annuali prevedono l’erogazione di 420 euro al mese ai vincitori.

 

 

Per concorrere per l’assegnazione delle borse annuali, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver conseguito un diploma di laurea magistrale in qualsiasi disciplina

 

Per concorrere all’assegnazione delle borse estive, è necessario possedere le seguenti caratteristiche:

  • essere studenti universitari
  • essere iscritti al primo anno di universitĂ  di qualunque corso di laurea
  • aver conseguito il diploma di maturitĂ  con una votazione non inferiore a 80/100

 

 

Per partecipare ai corsi, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre il 28 Febbraio 2015.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*