Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » Erasmus+: 100 borse lavoro per mobilità all’estero

Erasmus+: 100 borse lavoro per mobilità all’estero

Erasmus+: 100 borse lavoro per mobilità all'esteroLa città di Macerata investe sui giovani e lo fa con il progetto DIGIT. Questo progetto rientra nell’ambito del programma Erasmus + ed è volto alla concessione di 100 borse di studio e di lavoro a favore di giovani studenti iscritti alle classi III e IV degli Istituti scolastici partner di progetto. La finalità del progetto Erasmus + è quella di consentire la partecipazione dei ragazzi ad un’esperienza formativa di mobilità all’estero.

 

 

Il progetto di Erasmus si svolgerà durante il loro IV e V anno di corso d’istruzione superiore e li vedrà svolgere l’esperienza formativa/lavorativa all’estero nei seguenti Paesi: Belgio, Germania, Inghilterra, Irlanda, Malta, Polonia, Spagna, Svezia e Francia. Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 7 marzo 2015.

 

Di seguito riportiamo tutti gli elementi del bando di assegnazione delle 100 borse di lavoro.

L’INIZIATIVA:
La città di Macerata nell’ambito dell’Erasmus + ha ideato un progetto formativo e lavorativo rivolto ai ragazzi. propone la concessione di 99 borse di studio/lavoro a favore di giovani studenti iscritti alle classi III e IV degli Istituti scolastici partner di progetto e 1 borsa riservata a studenti con bisogni educativi speciali certificati o formalizzati e assegnatari di insegnante di sostegno. Il progetto è volto a offrire l’opportunità di svolgere una formazione pratica in un contesto europeo nel settore dell’innovazione digitale, con l’intento di aumentare le possibilità di occupazione dei giovani, anche in termini di autoimprenditorialità.

 

I PAESI:
L’esperienza di Erasmus avrà una durata di 3 settimane e si svolgerà nei seguenti Paesi aderenti al progetto: Belgio, Germania, Inghilterra, Irlanda, Malta, Polonia, Spagna, Svezia e Francia.

 

BORSA DI STUDIO:
La borsa di studio prevede: 3 incontri di formazione e preparazione all’esperienza all’estero; 1 modulo di orientamento universitario e professionale; 1 modulo sulla sicurezza e diritto al lavoro; 1 cineforum in lingua; formazione linguistica propedeutica al tirocinio. Inoltre rientrano nella borsa di studio:viaggio A/R per e dalla località in cui si svolgerà lo stage; vitto e alloggio per il periodo di studio/lavoro all’estero; copertura assicurativa contro rischi, infortuni e Responsabilità Civile (RCT); realizzazione di un tirocinio della durata di tre settimane in aziende qualificate; assistenza in loco da parte del tutor del partner estero; tutoraggio e monitoraggio dell’esperienza.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Il presente progetto è rivolto a giovani studenti che: a) Nel presente anno scolastico 2014-2015, frequentano il III o IV anno di corso di un Istituto scolastico partner del progetto DIGIT; b) non abbiano beneficiato di alcuna borsa finanziata nell’ambito del programma Leonardo da Vinci per l’a.s. 2013-2014; c) abbiano superato l’anno scolastico/formativo 2013-2014 con una media non inferiore al 7,5; d) nell’anno scolastico/formativo 2013/14, abbiano ottenuto un voto nella lingua straniera prescelta non inferiore a 7.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Le candidature per il progetto di Erasmus + devono produrre la seguente documentazione: domanda di partecipazione scaricabile dal sito www.mc.camcom.it; attestazione della media dei voti, fotocopia fronte retro di un documento di riconoscimento in corso di validità del genitore o tutore che sottoscrive la “Domanda di partecipazione”;Fotocopia fronte-retro firmata, di un documento di riconoscimento in corso di validità del candidato.

 

 

I candidati interessati al progetto DIGIT dell’Erasmus + possono scaricare il bando e la domanda di partecipazione cliccando sul portale della Camera di Commercio di Macerata.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*