Home » Concorsi Pubblici » Concorso in RAI per 50 Diplomati a Tempo Indeterminato

Concorso in RAI per 50 Diplomati a Tempo Indeterminato

Concorso per 10 Laureati in Giurisprudenza alla RAIIl piccolo schermo cattura da sempre la vostra attenzione ma non in modo passivo: non siete solo dei telespettatori comuni, quando guardate un programma il vostro cervello è iperattivato e siete attenti ad analizzarlo in ogni suo aspetto, ponendovi domande e cercando risposte ai vostri interrogativi. Il fascino che esercita su di voi la televisione è tanto forte da spingervi a immaginare di essere dall’altra parte, davanti ma – soprattutto – dietro alla telecamera, diventando parte di quel grande e magico carosello.

 

Non si tratta di un sogno irrealizzabile: il mondo della tv è costantemente alla ricerca di collaboratori per le più disparate funzioni. La RAI è alla ricerca di 50 diplomati da assumere a tempo indeterminato come Programmisti registi (30 posti), Assistenti ai programmi e Impiegati (20 posti).

 

Quasi da sempre nelle nostre case, la RAI, al secolo Radiotelevisione Italiana, svolge le funzioni di editore e concessionaria esclusivo del servizio pubblico in Italia. Viene considerata il quinto gruppo televisivo europeo nonché una delle maggiori aziende di comunicazione a livello mondiale. Le sue origini possono essere fatte risalire all’Unione Radiofonica Italiana, istituita con Regio Decreto nel 1924; il passaggio alla Rai avviene nel 1944, controllata dal Ministero delle Poste e delle Telecomunicazioni. Le prime trasmissioni regolari avvennero il 3 gennaio 1954.

 

Per poter partecipare alle selezioni, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età non superiore ai 66 anni e 3 mesi
  • aver conseguito il diploma di scuola media superiore
  • avere alle spalle almeno 40 mesi (1.200 gg) di effettivo impegno con RAI e/o Società del Gruppo nel quinquennio 2009-2013 e almeno 16 mesi (480 gg) di effettivo impegno con RAI e/o Società del Gruppo nel biennio 2012-2013
  • avere un “compenso lordo annuo riproporzionato” inferiore a 40.000 euro lordi risultante complessivamente da tutti i contratti stipulati, anche per periodi sovrapposti, e dalle relative varianti per ciascun anno del quinquennio 2009-2013

 

Per prendere parte alle selezioni, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 14.00 del 18 Marzo 2015.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*