Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Polizia Municipale in Provincia di Rimini

Concorso per Polizia Municipale in Provincia di Rimini

I primi caldi stanno giĂ  arrivando e, con estrema naturalezza, all’arrivo delle alte temperature le strade si riempiono di nuovo di motorini, vespe e macchine con i finestrini aperti che migrano verso la costa nei fine-settimana.

polizia municipaleCi sono zone d’Italia che subiscono letteralmente una metamorfosi in estate, diventando delle metropoli della movida, quando in inverno sono delle cittĂ  normalissime. Questo è un po’ quello che accade sulla costiera adriatica, in particolare nella zona di Rimini e Riccione.

 

Per questa ragione, nel periodo estivo è necessario essere piĂą attenti e sorvegliare la strade con maggiore attenzione: infatti, il Comune di Cattolica ha bandito un concorso per Agenti di Polizia Municipale, da inserire in graduatoria per l’assegnazione di incarichi stagionali.

 

Il Comune di Cattolica, in provincia di Rimini, ha indetto una selezione pubblica, per titoli e per prova scritta, finalizzata alla costituzione di una graduatoria per il profilo di Agente di Polizia Municipale, per l’assegnazione di incarichi stagionali con contratto a tempo determinato.

 

I candidati idonei a concorrere per l’inserimento in graduatoria dovranno sostenere la prova d’esame. L’esame consiste nella compilazione di un test con domande a risposta multipla e un colloquio orale, che verteranno sui seguenti argomenti: Elementi di Procedura Penale, Nozioni in materia di leggi di Pubblica sicurezza, Codice della strada e Regolamento di esecuzione, Normativa nazionale e regionale in materia di Polizia Locale, Ordinamento comunale, Nozioni di diritto Amministrativo, accertamento della conoscenza di una lingua straniera scelta dal candidato all’atto della domanda, tra Inglese, Francese, Tedesco.

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana ovvero di uno degli altri Stati membri della ComunitĂ  Economica Europea
  • abbiano compiuto il diciottesimo anno di etĂ 
  • essere in possesso del diploma di istruzione di secondo grado conseguito con corso quinquennale
  • avere pieno godimento dei diritti politici e civili
  • essere titolari di patente di guida di categoria almeno pari alla cat.”A2” e “B”
  • non aver riportato condanna penale e non abbiano procedimenti penali in corso
  • non essere incorsi in provvedimento di destituzione o di dispensa dall’impiego presso una pubblica
    amministrazione
  • essere in possesso dell’idoneitĂ  psico–fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 13.00 del 25 Maggio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*