Home » Concorsi Pubblici » Concorso per OSS in Provincia di Vicenza

Concorso per OSS in Provincia di Vicenza

Formazione per 200 Operatori Socio SanitariL’uomo è un animale sociale per sua stessa natura, questo lo sosteneva persino Aristotele: cioè è naturalmente incline alla relazione con l’altro, a entrarvi in contatto e a instaurarci un rapporto. Rispetto ad altri animali, che prediligono una vita piĂą incentrata sul singolo individuo e isolata, l’uomo ama e necessita della compagnia dell’altro: sarĂ  la necessitĂ  del contatto con l’altro, la necessitĂ  di utilizzarlo nel portare a compimento buona parte degli impieghi quotidiani, ad aver portato l’uomo alla sua evoluzione? A farlo elevare e distinguere dagli altri animali? Potrebbe essere un’interessante, anche se vagamente fantasiosa, ipotesi.

 

In alcuni esseri umani la spinta verso l’altro è ancora piĂą marcata che negli altri: per questo bisognerebbe sfruttare questa interessante capacitĂ  in attivitĂ  lavorative che richiedono un impegno costante nei confronti dell’altro. La Casa di riposo Michelazzo, situata a Sossano, in provincia di Vicenza, ha bandito un concorso per Operatori Socio Sanitari (OSS).

 

La casa di riposo Michellazzo che si trova a Sossano, provincia di Vicenza, ha bandito un concorso pubblico, per colloquio, finalizzato alla costituzione di una graduatoria per Operatori Socio Sanitari, da cui attingere per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato. I candidati verranno inseriti in graduatoria dopo aver sostenuto un colloquio d’esame, che verterĂ  su le materie oggetto di studio per lo svolgimento della professione.

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi Membri dell’Unione Europea
  • avere un’etĂ  superiore ai 18 anni
  • possedere l’idoneitĂ  fisica all’impiego per la specifica mansione da svolgere
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ovvero dichiarati decaduti
  • possedere il diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico
  • aver conseguito la qualifica di Operatore Socio Sanitario a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando tutta la documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 12.00 del 25 Maggio 2015.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*