Home » Concorsi Pubblici » Concorso Pubblico: si assumono nuovi Conducenti Autobus e Manutentori

Concorso Pubblico: si assumono nuovi Conducenti Autobus e Manutentori

Nuove opportunità di lavoro nel settore dei trasporti pubblici in Liguria: TPL Linea S.r.l.,  società che gestisce il trasporto pubblico locale nella provincia di Savona, ha indetto due concorsi per Conducenti di Autobus e Manutentori Elettromeccanici. C’è tempo fino al 15 settembre 2015 per candidarsi alle selezioni.

 

I candidati per entrambi i bandi di TPL Linea seguiranno il medesimo iter di selezione, che consisterà nellavalutazione dei titoli dei candidati ed in tre prove d’esame. Il primo test scritto sarà composto da una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso, da parte del candidato, delle attitudini e delle capacità di base necessarie per sviluppare la professionalità richiesta; inoltre, saranno verificate le conoscenze di cultura generale, con quesiti a carattere sociale, sulla sicurezza, sul Codice della strada e di logica.

In seguito, si terrà la seconda prova d’esame che sarà una prova di guida per i candidati al concorso per conducenti di autobus, ed una pratico operativa per i concorrenti del bando per manutentori. Nel primo caso si verificherà il corretto uso degli automezzi al fine di esaminare l’attitudine alla guida dei mezzi lungo un percorso opportunamente individuato, mentre nel secondo caso il candidato sarà valutato attraverso interventi operativi sui componenti elettromeccanici degli autobus. Infine, per entrambe le posizioni, è previsto anche un colloquio.

 

Potranno partecipare alla selezione tutti coloro i quali risulteranno in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o essere soggetto appartenente alla U.E. o di diritto di cittadinanza come regolato dal D. Lgs. n. 40/2014 in attuazione della Direttiva 2011/98/UE, con conoscenza della lingua italiana;
  • non avere riportato condanne penali – o avere procedimenti in corso
  • non essere coinvolto in nessun procedimento amministrativo o giudiziario previsto dal D.Lgs 231/01 e s.m.i. ;
  • disponibilitĂ  a lavorare su turni rotativi anche notturni e festivi in tutte le localitĂ  e/o sedi servite dall’Azienda;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall’impiego presso pubbliche amministrazioni, enti locali o aziende pubbliche o private di trasporto pubblico o di servizi accessori alla
    mobilitĂ .

 

Gli interessati dovranno inviare le domande di partecipazione entro le 23:59 del 15 Settembre 2015 esclusivamente tramite l’apposita procedura online disponibile sul sito web dell’azienda di trasporti.

www.acts.it/selezione/

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*