Home » Economia e Lavoro » Bonus Inps » Bonus INPS da 5.000 euro per genitori lavoratori

Bonus INPS da 5.000 euro per genitori lavoratori

Ancora disponibili quasi 9 milioni di Euro, per il bonus Giovani Genitori: all’interno della sezione Comunicazioni Online del sito dell’Inps, infatti, l’Istituto informa che il credito a disposizione per l’incentivo, aggiornato al 29/09/2015, è pari a 8.775.000 Euro.

Bonus INPS da 5.000 euro per genitori lavoratoriCon un decreto del 2010, il Governo ha stanziato 51 milioni di euro per incentivare le assunzioni di giovani con prole minorenne e che hanno condizioni economiche e lavorative precarie. Il Governo ha stipulato poi una convenzione con l’INPS a cui ha dato il compito di erogare il Bonus in quote da 5.000 euro per ogni assunzione.

 

Possono accedere al bonus solo coloro che hanno figli minorenni a carico e che non hanno ancora compiuto i 36 anni. Altra condizione per l’accesso è l’iscrizione del soggetto nella banca dati dei “giovani genitori” così come stabilito dal decreto del 2010. Scopo di questo elenco gestito dall’INPS è di dare la possibilità alle aziende che vogliono assumere e sfruttare il bonus, di pescare i soggetti che hanno le caratteristiche necessarie per l’incentivo

Hanno diritto all’incentivo le aziende private (comprese le imprese sociali) e le società cooperative, e sono esclusi dall’incentivo gli enti pubblici (economici e non) , i gruppi parlamentari, le associazioni, e, in generale, i datori di lavoro non qualificabili come imprenditori. Il contratto di lavoro deve essere a tempo indeterminato o di apprendistato, e l’assunzione non deve essere obbligatoria.

 

L’azienda deve presentare la domanda di accesso al bonus tramite il portale dell’INPS  dove riceverĂ  anche tutte le comunicazioni relative alla pratica, compresa l’eventuale concessione del bonus. Nella Comunicazione di assunzione deve essere riportato il codice di agevolazione.

Commenti

2 commenti

  1. Vincenzo Gaudiero

    Salve, sto provando da alcuni giorni ad iscrivermi alla banca dati giovani genitori, invano, è tutto sospeso, il messaggio è il seguente: Iscrizione alla banca dati giovani genitori bloccata per raggiungimento soglia 80% delle risorse disponibili (punto 2.3 circ. Inps 115/2011).

    • Non si riesce piĂą a fare: “Iscrizione alla banca dati giovani genitori bloccata per raggiungimento soglia 80% delle risorse disponibili (punto 2.3 circ. Inps 115/2011).”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*