Home » Concorsi Pubblici » Lavori Socialmente Utili: 220 posti, Concorso a Roma

Lavori Socialmente Utili: 220 posti, Concorso a Roma

Lavori Socialmente Utili: 220 posti, Concorso a RomaE’ stato indetto un concorso a Roma per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità. Tale concorso si rivolge a tutti gli interessati che percepiscono un trattamento straordinario di integrazione salariale, agli iscritti alle liste di mobilità o qualsiasi altra situazione di disoccupazione speciale.
Saranno disponibili opportunità di lavoro per 220 risorse e gli interessati potranno inoltrare la propria candidatura entro 14 e 15 ottobre.

 

Roma Capitale ha pubblicato, infatti, un avviso di selezione per l’utilizzazione diretta in attività di pubblica utilità di lavoratori percettori di trattamento straordinario di integrazione salariale, di indennità di mobilità o di altro trattamento di disoccupazione speciale. Il concorso per svolgere lavori socialmente utili è rivolto a candidati con licenza media e gli incarichi lavorativi potranno essere espletati fino al 31 dicembre 2015, con un impegno pari a 32 ore.

 

Requisiti
I candidati al concorso per Lavori Socialmente Utili indetto dal comune di Roma devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • possedere la licenza media
  • essere lavoratori in cassa integrazione, o iscritti alle liste di mobilità (con relativa indennità) oppure possedere un trattamento di disoccupazione speciale
  • residenza nella città di Roma

 

Gli interessati dovranno compilare il modulo di candidatura e tutti gli allegati del bando di concorso e presentare l’intera documentazione presso il Centro per l’Impiego “Porta Futuro” sito in via Galvani 108 a Roma il 14 Ottobre 2015 per i candidati con cognome dalla lettera A alla N, ed il 15 Ottobre 2015 per i candidati con cognome dalla lettera O alla Z.

 

 

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*