Home » Concorsi Pubblici » Comune di Milano Concorso per Addetti al Museo

Comune di Milano Concorso per Addetti al Museo

Comune di Milano Concorso per Addetti al MuseoIndetta selezione pubblica con procedura comparativa per l’individuazione di 4 “Esperti Di Servizi Museologici” da impiegare nella realizzazione dell’allestimento del Museo delle Culture, e ad altre attività, in vista dell’inaugurazione della collezione permanente e per il consolidamento dei servizi museali del Comune di Milano.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero essere cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti nel territorio dello Stato italiano;

– età non inferiore a 18 anni;

– godimento dei diritti politici;

– assenza di condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi e/o il mantenimento del rapporto di impiego con la pubblica amm.ne;

– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, ovvero per aver conseguito l’impiego attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

 

– non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;

– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma lettera d) del testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 10.1.57, n.3;

– Laurea magistrale o secondo il vecchio ordinamento in Storia dell’Arte e Archeologia, o Archeologia, rilasciato da Università riconosciute a norma dell’ordinamento universitario italiano;

– poter attestare: la frequenza in corso, o il conseguimento, di un Dottorato di Ricerca con tesi inerente la conservazione o la valorizzazione di beni culturali, con particolare attenzione a temi antropologici; e/o il possesso di un diploma di Specializzazione in Beni Archeologici; e/o la frequenza di un corso di Scuola di Specializzazione.

 

Ogni incarico avrà la durata indicativa di 810 ore circa a decorrere dalla data di conferimento e fino al 31 giugno 2015; il compenso per singolo incarico ammonta a € 18.630,00 – tutti gli oneri di legge inclusi, l’incarico non sarà rinnovabile.

La domanda di partecipazione può essere presentata entro il 22 ottobre 2015e deve essere indirizzata a: cultura.valorizzazione@postacert.comune.milano.it.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*