Home » Concorsi Pubblici » Giubileo 2016: Servizio Civile per 644 Volontari

Giubileo 2016: Servizio Civile per 644 Volontari

Il Servizio Civile Nazionale cerca 644 giovani da impiegare in progetti organizzati da enti, associazioni e da Roma Capitale in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia che terminerà il 20 novembre 2016.

Durante il periodo di servizio, che durerà 12 mesi a decorrere dal 3 febbraio 2016, i volontari percepiranno un assegno mensile di 433,80 euro.

La candidatura deve pervenire direttamente all’ente che organizza il progetto che avete scelto entro le ore 14.00 del 17 dicembre 2015. Le candidature devono essere inviate in formato cartaceo oppure tramite Posta Elettronica Certificatae devono contenere la domanda di partecipazione compilata, una fotocopia di un documento d’identità valido e il modulo sui titoli di studio compilato

 

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge n. 64 del 6 marzo 2001 n° 64 che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria. Esso rappresenta opportunità messa a disposizione dei giovani, dai 18 ai 28 anni, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

Requisiti
I principali requisiti richiesti per partecipare alle selezioni:

ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di etĂ , in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entitĂ  inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalitĂ  organizzata.
  • Non possono presentare domanda i giovani che: giĂ  prestano o abbiano prestato servizio civile in qualitĂ  di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, nonchĂ© coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani o che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto, rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

 

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione in formato cartaceo, indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, entro le ore 14.00 del 17 dicembre 2015. E’ ammessa la consegna a mano, l’invio tramite raccomandata a/r o posta elettronica certificata.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*