Home » Concorsi Pubblici » Concorso Polizia di Stato per 320 Diplomati

Concorso Polizia di Stato per 320 Diplomati

Il Ministero dell’Interno ha indetto un concorso pubblico per l’assegnazione di 320 posti di Allievo Vice Ispettore nel ruolo degli ispettori della Polizia di Stato. Il bando, per soli esami, è disponibile fino al 21 Gennaio 2016, termine ultimo per l’invio delle candidature.

Concorso Polizia di Stato per 320 DiplomatiBisognerà collegarsi al sito della Polizia di Stato, dove in home page dovrete cliccare su ‘Notizie collegate’. A questa sezione potrete consultare il bando e inviare la propria candidatura, cliccando su ‘domanda online’.

Qui dovrete seguire le istruzioni, compilando gli specifici campi richiesti. Infine, completata la procedura, bisognerà stampare la domanda e consegnarla a mano e firmata il primo giorno utile.

Nel bando viene specificato che nel caso in cui la procedura informatica non fosse disponibile a 3 giorni dalla scadenza è possibile inviare domanda tramite raccomandata A/R

 

Sono 320 i posti a concorso per il bando della Polizia di Stato e sono previste le seguenti riserve:

  • 20 posti riservati al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • 53 posti riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del bando che indice il concorso, in possesso dei prescritti requisiti ad eccezione del limite d’età;
  • 6 posti riservati agli Ufficiali di complemento che abbiano terminato senza demerito la ferma biennale, nonché agli Ufficiali in ferma prefissata collocati in congedo ai quali si applicano le norme di stato giuridico previste per gli ufficiali di complemento;
  • 5 posti riservati ai diplomati in possesso del titolo di studio richiesto, ospitati presso il Centro Studi della Polizia di Stato di Fermo;
  • 2 posti riservati a coloro che siano in possesso dell’attestato di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio1976, n. 752 e successive modificazioni

 

Oltre ai requisiti generici, per partecipare alconcorso Polizia di Stato viene richiesto di:

  • Avere un’età non superiore ai 32 anni;
  • essere in possesso del diploma di istruzione superiore;
  • avere l’idoneità fisica, psichica e attitudinale per la posizione a cui si concorre.

Non possono partecipare al concorso pubblico gli obiettori di coscienza, che sono stati ammessi a prestare servizio civile, coloro che sono stati destituiti dai pubblici uffici o espulsi dalle forze dell’ordine.

 

I candidati potranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro il 21 gennaio 2016, esclusivamente tramite l’apposita procedura telematica disponibile sul sito

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*