Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Operai: Trasporto Pubblico Abruzzo

Concorso per Operai: Trasporto Pubblico Abruzzo

Concorso per Operai: Trasporto Pubblico AbruzzoIn arrivo due nuovi concorsi pubblici indetti da TUA, azienda di trasporto pubblico locale nata dalla fusione per incorporazione in ARPA spa, Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi, di FAS spa, Ferrovia Adriatico Sangritana di Lanciano, e di GTM spa, Gestione Trasporti Metropolitani di Pescara.

 

I due concorsi pubblici prevedono l’assunzione di operatori di manutenzione e ausiliari generici, e un direttore del personale. Vediamo di cosa si tratta e come sfruttare queste nuove opportunità di lavoro in Abruzzo in scadenza il 15 Marzo 2016.

 

TUA S.p.A. ha bandito una selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria di candidati in vista dell’assunzione con contratto a tempo indeterminato delle seguenti figure da da assegnare alla propria Divisione Ferroviaria – Ferrovia Adriatico Sangritana con sede in Lanciano (CH):

  • operatori di manutenzione parametro 130 con specializzazione elettronica/elettrotecnica;
  • operatori di manutenzione parametro 130 con specializzazione meccanica;
  • ausiliari generici parametro 100.

I candidati assunti godranno del trattamento economico-normativo previsto dal richiamato CCNL Autoferrotranvieri e dagli accordi aziendali vigenti.

Requisiti di ammissione

La partecipazione alla selezione a tutti i candidati/e in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana ovvero appartenenza ad uno stato membro dell’Unione Europea o diritto di cittadinanza come regolato dal D.Lgs.n. 40/2014 in attuazione della direttiva 2011/98/UE, con conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche nello stato di appartenenza o di provenienza;
  • non essere stato dispensato o destituito o dichiarato decaduto dall’impiego o dal lavoro presso una pubblica amministrazione e/o altre societĂ ; nel caso di servizi prestati presso pubbliche amministrazioni, indicare le cause di risoluzione del precedente rapporto di pubblico impiego;
  • non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario ai sensi della vigente normativa che abbiano rilievo ai fini dell’assunzione stessa;
  • titolo di studio di perito elettronico/elettrotecnico/elettrico per gli operatori di cui al capo a) dell’art.1 precedente;
  • titolo di studio di perito meccanico per gli operatori con specializzazione elettronica/elettrotecnica;
  • titolo di studio della scuola dell’obbligo per gli ausiliari generici;
  • idoneitĂ  fisica all’impiego;
  • possesso della patente di guida non inferiore alla categoria B.

Le selezioni

A seconda del numero di domande pervenute, le selezioni potranno prevedere un’eventuale preselezione svolta da una Società esterna incaricata. Le fasi successive prevedono lo svolgimento di prove scritte, pratiche e orali, come specificato nel dettaglio all’interno del bando di concorso.

 

I candidati interessati dovranno inviare le domande di ammissione ai bandi, redatte su carta semplice come da modelli allegati ai bandi, entro le ore 13:00 del 15 marzo 2016 all’indirizzo Società Unica Abruzzese di Trasporto (TUA) S.p.A. Unipersonale – Via Asinio Herio n. 75. E’ necessario indicare per quale bando si invia la candidatura.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*