Home » Concorsi Pubblici » Lavoro in Rai per tantissime figure, anche Disoccupati

Lavoro in Rai per tantissime figure, anche Disoccupati

Sognate una carriera nel mondo dello spettacolo, vi piacerebbe lavorare in televisione o partecipare ad un programma televisivo?

Lavoro in Rai per tantissime figure, anche DisoccupatiE’ possibile partecipare ai casting Rai per vari programmi TV. Vi presentiamo le selezioni aperte e come candidarsi ai provini.

La RAI – Radiotelevisione italiana SpA è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo nel nostro Paese, ed una delle più grandi aziende di comunicazione in Europa, tanto da essere il quinto gruppo televisivo a livello europeo. Nata con il nome di URI – Unione Radiofonica Italiana a Torino, nel 1924, e divenuta Radio Audizioni Italiane verso la metà degli anni ’40, l’azienda del servizio pubblico è attiva prevalentemente nel settore televisivo e radiofonico, ma opera anche nella produzione cinematografica, nel providing di infrastrutture per il broadcasting, nell’editoria e nella produzione e distribuzione di CD e DVD, oltre a volgere attività di ricerca attraverso il Centro Ricerche di Torino.

 

I requisiti fondamentali sono non essere dipendenti, ex dipendenti o collaboratori della Rai e delle società del Gruppo Rai, non aver partecipato già ad altre trasmissioni televisive, anche di altri palinsesti, dal gennaio dello scorso anno ad oggi.

Casting per “Detto Fatto”

Per la trasmissione che va in onda su Rai Due sotto la conduzione di Caterina Balivo si cercano numerose figure:

  • persone disoccupate interessate a ricevere consigli o idee per trovare il lavoro ideale;
  • ragazzi alle prese con le prime esperienze di economia domestica (es. studenti fuori sede, giovani appena usciti di casa);
  • future spose, che cercano consulenza per il look da fare indossare a madre, suocera, damigelle e testimone;
  • giovani mamme che hanno bisogno di consigli di moda;
  • madri e figlie, zie / nonne e nipoti, vicine di casa, amiche o colleghe di diverse età che vogliono mettersi in gioco con i propri stili;
  • persone interessate a cambiare look o acconciatura / taglio, a trovare l’outfit perfetto per un’occasione particolare, a conoscere le ultime tendenze di moda, a trovare un nuovo stile e a imparare tutti i segreti di make up, nail art, biolifting / biocosmesi;
  • persone che vogliono tenersi in forma con il fitness;
  • appassionati di cucina che vogliono conoscere i segreti della pasticceria;
  • persone interessate al fai da te;
  • amanti dei fiori e delle piante che vogliono imparare a fare composizioni floreali e a creare un orto;
  • persone che vogliono cambiare look capelli o barba, diventando cliente di Detto Fatto Barber shop;
  • modelle, con taglia massima 42 o con fisico “curvy” e taglia non superiore alla 48;
  • modelli, con fisico asciutto o con taglia non superiore alla 52, per sfilare sulla passerella della trasmissione;
  • uomini e donne che svolgono un mestiere antico o insolito.

 

Casting per “Reazione a catena”

La Rai seleziona tre familiari/amici/colleghi molto affiatati con buone capacità di logica.

Candidatura

Gli interessati a lavorare in Rai e ai provini televisivi possono candidarsi visitando la pagina dedicata ai casting dell’azienda, sulla quale vengono pubblicate le selezioni aperte, e effettuando l’iscrizione attraverso l’apposito form in risposta a quelle di interesse.

www.casting.rai.it/presentCastings.do?state=1

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*