Home » Offerte di Lavoro » Campania: 154 posti di lavoro a Napoli, settore Aerospaziale

Campania: 154 posti di lavoro a Napoli, settore Aerospaziale

Campania: 154 posti di lavoro a Napoli, settore AerospazialeInvitalia ha firmato un contratto di sviluppo in Campania con il Polo Europeo Microfusioni Aerospaziali (PoEMA) per potenziare il settore aerospaziale e creare in Irpinia un centro di eccellenza per la tecnologia della microfusione a cera persa.

 

PoEMA è composto da dieci imprese, tra cui Ema, appartenente al Gruppo Rolls-Royce e leader mondiale nella produzione di componenti in superleghe ad altissima precisione per motori e turbine destinate al settore aeronautico, civile e militare, e alla produzione di energia elettrica.

 

L’investimento complessivo è di 33,1 milioni di euro, di cui 12,8 concessi da Invitalia. Il progetto prevede a regime 154 nuovi posti di lavoro. Il progetto industriale, che sarĂ  completato entro la fine del 2017, riguarda la produzione di pale rotoriche e statoriche in superlega e la creazione o ristrutturazione degli impianti nel comune di Morra De Sanctis e Lacedonia (Avellino) e Acerra (Napoli).

 

Questa firma  – afferma Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia – conferma il nostro sostegno ai progetti di crescita dell’aerospazio in Campania e ai settori ad alto contenuto tecnologico. Nel 2013, proprio con EMA, avevamo siglato il primo Contratto di Sviluppo e oggi, dopo tre anni, ritengo significativo che un gruppo straniero come Rolls-Royce continui a investire nel Sud”.

 

“Il nuovo Contratto consentirà lo sviluppo dell’intera filiera produttiva – ha dichiarato il presidente di PoEMA, Otello Natale – allargando le gamma di competenze e dell’occupazione qualificata in Campania”.

Commenti

1 Commento

  1. Alessandro Triggiani

    laureato in ingegneria dei materiali nel 2015

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*