Home » Concorsi Pubblici » Epso Europa: concorso per 86 Revisori Contabili

Epso Europa: concorso per 86 Revisori Contabili

L’Ufficio europeo di selezione del personale (Epso) ha indetto un concorso per 86 revisori contabili in Belgio e Lussemburgo.

Si tratta di una selezione per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea, soprattutto la Commissione europea a Bruxelles e la Corte dei conti europea a Lussemburgo, attingeranno per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori»

Epso Europa: concorso per 86 Revisori ContabiliNumero di posti disponibili: 86. Il bando riguarda due gradi. Ci si può candidare a uno solo di essi.

Il concorso è indetto al fine di assumere amministratori nel settore dell’audit. Nelle istituzioni dell’Unione europea gli amministratori hanno il compito principale di coadiuvare i decisori.

Nello specifico, i revisori dei conti forniscono sostegno ai superiori gerarchici dell’istituzione di appartenenza effettuando audit per una vasta gamma di politiche dell’UE, di cui controllano la conformità con le disposizioni legislative e regolamentari nonché l’ottimizzazione delle risorse.

 

Essi valutano come sono gestiti i rischi, come è disciplinata l’organizzazione e come funzionano le procedure interne.

Condizioni specifiche per l’ammissione al concorso:

  • almeno  il livello C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’Unione Europea e il livello B2 in francese, inglese o tedesco. L’atto di candidatura deve essere compilato in francese, inglese, o tedesco. I neoassunti devono essere immediatamente in grado di lavorare e di comunicare in modo efficace nel loro lavoro quotidiano in almeno una di queste lingue.
  • qualifiche ed esperienza professionale:  – Grado AD 5: un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attestata da un diploma nel campo dell’audit, dell’economia, della contabilità, delle finanze, della gestione aziendale e/o dell’informatica; oppure una qualifica professionale di livello equivalente agli studi di cui sopra nel campo dell’audit, dell’economia, della contabilità, delle finanze, della gestione aziendale e/o dell’informatica.  – Grado AD 7: 1. un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 4 anni attestata da un diploma di laurea oppure una qualifica professionale di livello equivalente, seguita da un minimo di 6 anni di esperienza professionale adeguata, di cui almeno 3 anni nel campo dell’audit (interno o esterno, compreso l’audit informatico); oppure un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attestata da un diploma di laurea oppure una qualifica professionale di livello equivalente, seguita da un minimo di 7 anni di esperienza professionale adeguata, di cui almeno 4 anni nel campo dell’audit (interno o esterno, compreso l’audit informatico.

La selezione prevede:

  • eventuale test a scelta multipla su computer, da determinare in base al numero di domande pervenute;
  • valutazione delle qualifiche dei candidati;
  •  Assessment Center di una o due giornate, da svolgere, presumibilmente, a Bruxelles.

Per candidarsi occorre iscriversi per via elettronica collegandosi al sito entro il 14 Giugno 2016

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*