Home » Concorsi Pubblici » Concorso giornalistico Enea: premi fino a 5 mila euro

Concorso giornalistico Enea: premi fino a 5 mila euro

L’ENEA ha istituito un premio giornalistico “per valorizzare i servizi inerenti l’efficienza energetica ed i temi ad essa correlati, quali l’uso responsabile e sostenibile dell’energia, il risparmio energetico, in ambito privato e pubblico, nell’industria, nei trasporti, nell’edilizia e nel terziario”.

I cConcorso giornalistico Enea: premi fino a 5 mila euroontributi dovranno essere corredati da un abstract e inviati all’ENEA entro e non oltre il 15 Novembre 2016 attraverso il portale dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile.

 

L’ENEA e il Ministero dello Sviluppo Economico hanno lanciato “Italia in Classe A – Premio Energia Intelligente”, un concorso giornalistico per premiare i migliori articoli, spot, servizi radio-tv sull’efficienza energetica pubblicati fra il 15 maggio e il 15 novembre 2016.

L’obiettivo è di valorizzare l’informazione e la diffusione di notizie sull’efficienza energetica, con particolare riferimento ai suoi benefici, agli strumenti e agli incentivi disponibili, all’innovazione tecnologica e all’uso efficiente dell’energia, in ambito pubblico e privato, negli edifici abitativi, nel terziario, nell’industria, nei trasporti.

 

Il Premio è istituito nell’ambito del Programma Triennale di Informazione e Formazione sull’efficienza energetica.

Il concorso è rivolto a giornalisti pubblicisti e professionisti, a concorrenti anche non giornalisti, a giovani “under 25” ed a testate giornalistiche registrate.

Il concorso è costituito da 7 categorie:

1) Articoli pubblicati su carta stampata ed agenzie di stampa (testate registrate);

2) Servizi diffusi su Radio e Televisione (testate registrate);

3) Articoli, foto e servizi audio e/o video diffusi sul Web (testate registrate);

4) Fotografie e/o illustrazioni/vignette inedite;

5) Video/spot inediti;

6) Articoli, foto o servizi audio e/o video inediti realizzati da giovani “Under 25”.

7) Testata giornalistica registrata.

 

I partecipanti delle categorie 1), 2),3) devono essere giornalisti professionisti o pubblicisti. I partecipanti delle altre categorie possono non essere giornalisti.

Al vincitore delle categorie 1), 2), 3), 4) verrà assegnato un premio di 3.000 Euro

Al vincitore della categoria 5) verrà assegnato un premio di 5.000 Euro

Al vincitore della categoria 6) verrà assegnato un premio di 3.000 Euro

Alla testata giornalistica vincitrice della categoria 7, sarà consegnata una targa con una menzione speciale per l’approfondimento e la qualità dei servizi dedicati alle tematiche dell’efficienza energetica.

Ogni candidato delle categorie 1), 2), 3), 4), 5), 6) potrà partecipare con uno o più lavori, fino ad un massimo di 5. Saranno ammessi al concorso anche contributi realizzati in collaborazione da più autori, fino ad un massimo di tre che devono tutti figurare nella candidatura. Le testate giornalistiche (categoria 7) potranno partecipare con un massimo di 10 articoli/servizi.

I concorrenti dovranno compilare il modulo di partecipazione al concorso giornalistico “Italia in classe A – Premio Energia Intelligente”, al quale va allegato il file contenente il contributo con cui si partecipa al concorso corredato da un abstract.

I lavori dovranno avere i seguenti requisiti:

  • articoli: lunghezza non inferiore alle 3.000 battute e non superiore alle 7.000;
  • servizi radio e/o televisivi: una durata compresa fra un minimo di 1 minuto e un massimo di 10 minuti.
  • Servizi video: una risoluzione di 720×576 o superiore, adatta per formato DVD, ed essere riprodotti in file di uno dei seguenti formati: .AVI; .MOV; .MP4.
  • Servizi radiofonici: formato .WAV o .MP3.
  • servizi audio e/o video diffusi sul web: durata non superiore ai 3 minuti.
  • video/spot: durata non superiore a 1 minuto.

 

Per maggiori dettagli sul bando e sulle modalità di invio della candidatura cliccare qui

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*