Home » Offerte di Lavoro » Assunzioni per 220 giovani in Flixbus nel 2016

Assunzioni per 220 giovani in Flixbus nel 2016

Il digitale rappresenta un’occasione di crescita per la piccola e media impresa italiana, con ripercussioni positive sull’occupazione.

Assunzioni per 220 giovani in Flixbus nel 2016È il caso di Flixbus, nuovo e all’avanguardia operatore della mobilità urbana, che ha realizzato un connubio tra start-up tecnologica, piattaforma e-commerce e sistema di trasporti. L’azienda ha, infatti, siglato ieri un accordo con il ministero del Lavoro in cui si impegna ad assumere 220 giovani nel 2016.

Le figure si inseriranno nelle sedi nazionali ed internazionali dell’azienda: Milano, Berlino e Monaco e le numerose aziende partner di Flixbus in Italia.

 

Sono 47 le sedi delle aziende partner FlixBus, dislocate in 12 regioni italiane: Campania, Emila Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

Flixbus è una società di autobus extra-urbani che effettua servizi di trasporto low- cost in tutta Europa. La rete comprende circa 80.000 collegamenti giornalieri verso 700 destinazioni in 18 paesi.
Il lavoro sarà indirizzato a giovani Neet (Not in Education, Employment or Training), acronimo per identificare la quota di popolazione di età compresa tra i 15 e i 29 anni che non è né occupata né inserita in un percorso di istruzione o di formazione.
È quanto prevede l’accordo di collaborazione sottoscritto dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, e da Andrea Incondi, managing director di Flixbus Italia, azienda che fonda il suo modello imprenditoriale sulla cooperazione con una rete di PMI del territorio.

L’accordo ha l’obiettivo di promuovere interessanti opportunità occupazionali e di crescita professionale, anche in mobilità, destinate a circa 220 giovani iscritti al programma Garanzia giovani.
L’iniziativa punta a migliorare l’occupabilità dei Neet e offrirà – ai giovani in possesso di determinati requisiti e registrati a Garanzia Giovani – l’opportunità di candidarsi alle posizioni aperte nell’azienda o tra i suoi partner operativi.

 
FlixBus Italia si è impegnata, direttamente o attraverso il coinvolgimento delle imprese ad essa collegate, ad assumere 220 giovani Neet, favorendo l’inserimento lavorativo di figure con competenze specialistiche, beneficiando delle agevolazioni previste dal programma.

Per questi ragazzi, è previsto un percorso di tirocinio formativo – della durata di tre/sei mesi, anche in “mobilità geografica” – finalizzato all’assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante o a tempo indeterminato.

Nell’ambito di tale iniziativa, secondo quanto ha spiegato bene L’Avvenire, il ministero si impegna a effettuare un pre-screening sui potenziali giovani in possesso dei requisiti richiesti da Flixbus tramite un’estrazione ad hoc, che terrà in considerazione delle caratteristiche ricercate.

 

I giovani identificati riceveranno una e-mail informativa, e saranno chiamati nelle sedi di Flixbus e dei partner per effettuare la selezione ed essere avviati a tirocinio o ad assunzione diretta da parte dell’azienda o del partner coinvolto.
Flixbus e i suoi partner favoriranno l’inserimento lavorativo di giovani con competenze specialistiche, in prevalenza autisti e meccanici, e tecnico-amministrative, oltre che personale in area marketing e per le nuove professioni digitali, e potranno beneficiare delle agevolazioni previste dal programma.
Per gli aggiornamenti relativi alle posizioni cliccare qui

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*