Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » 16 stage retribuiti in Grecia nell’agenzia dell’Ue

16 stage retribuiti in Grecia nell’agenzia dell’Ue

Per chi è alla ricerca di opportunità di lavoro e tirocini all’estero eccone una che arriva dal Centro Europeo per lo sviluppo della formazione professionale (Cedefop), un’agenzia dell’Unione Europea con sede a Thessaloniki , in Grecia.
L’agenzia dell’Ue apre le porte della sua sede greca ai giovani laureati e studenti di dottorato per uno stage di nove mesi. Sono attualmente disponibili 16 stage in diversi progetti. Ci si può candidare a massimo 3 progetti.

16 stage retribuiti in Grecia nell'agenzia dell'Ue
Cedefop invita a presentare le candidature entro il 13 Giugno 2016.

 

 

 

 

Il Cedefop, Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale, ha lo scopo di aiutare la Commissione europea nella promozione dell’istruzione e formazione professionale (IFP) e nello sviluppo e attuazione di una politica comune nel campo dell’IFP, attraverso la sua attività scientifica e tecnica.
Il Cedefop lavora a stretto contatto con la Commissione, con i paesi dell’UE, con le organizzazioni dei datori di lavoro e i sindacati, nonché con ricercatori e professionisti nel campo dell’IFP, fornendo loro informazioni aggiornate riguardo agli sviluppi nel campo dell’IFP e occasioni di discussione in merito alle politiche adottate.
Gli stage riguarderanno diverse aree di lavoro: ricerca e assistenza legale, stampa e news, graphic design, istruzione e formazione, finanza, sicurezza Ict, europass.
L’obiettivo degli stage è consentire ai tirocinanti di acquisire esperienza pratica e conoscenza del lavoro quotidiano dei dipartimenti e dei servizi del Cedefop; fornire l’opportunità di lavorare in un ambiente multi-culturale, multi-linguistico e multi-etnico e contribuire allo sviluppo della comprensione reciproca, della fiducia e della tolleranza; promuovere lo spirito dell’integrazione europea attraverso la partecipazione attiva per creare la consapevolezza di un’autentica cittadinanza europea; offrire l’opportunità a giovani laureati per mettere in pratica le conoscenze acquisite durante gli studi e in particolare nelle loro specifiche aree di competenza.

Il tirocinio avrà la durata di 9 mesi, dal 1 ottobre alla fine di giugno.
I candidati degli Stati membri devono possedere una buona conoscenza di almeno due lingue dell’Ue, di cui una è l’inglese.

I tirocinanti riceveranno una borsa di mantenimento mensile. L’importo della borsa attualmente è di 896,8 euro al mese.
Per maggiori informazioni sulle modalità di candidatura cliccare qui

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*