Home » Concorsi Pubblici » Concorso Asl 3 Liguria per 9 amministrativi Categorie Protette

Concorso Asl 3 Liguria per 9 amministrativi Categorie Protette

L’azienda sanitaria locale 3 “Genovese” ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro, ai sensi dell’articolo 1 della legge 68/1999, per la copertura a tempo indeterminato di 9 posti di coadiutore amministrativo esperto, da assegnare al servizio Cup dei distretti aziendali.

Il bando scade il 14 Luglio.

Concorso Asl 3 Liguria per 9 amministrativi Categorie Protette

Tre posti messi a concorso saranno riservati a favore dei volontari delle forze armate, purché inseriti nella categoria disabili – ex L. 68/99.

I requisiti generali per accedere al concorso sono:
– età: come previsto dall’art. 3, comma 6, della legge 15/5/1997, n. 127, la partecipazione ai concorsi indetti da pubbliche amministrazioni non è soggetta a limiti di età, salvo quelli previsti dalle norme vigenti per il collocamento a riposo obbligatorio;
– cittadinanza italiana;
– idoneità fisica alle funzioni da conferire. L’accertamento dell’idoneità fisica alle funzioni da conferire, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato, a cu-ra dell’Azienda Sanitaria Locale prima dell’immissione in servizio;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo nazionale di lavoro;
– non aver riportato condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
– per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo.

Per quanto riguarda i requisiti specifici, è necessario:

  • l’iscrizione negli elenchi dei disabili disoccupati della provincia di Genova, di cui all’art. 8, comma 2, legge 68/1999 attestata da apposita autocertificazione indicante la percentuale di invalidità posseduta (che deve essere superiore al 45%);
  • il diploma di istruzione secondaria di primo grado; Attestato di superamento di due anni di scolarità dopo il diploma di istruzione secondaria di primo grado.

La domanda di ammissione al concorso deve essere inoltrata mediante posta all’indirizzo dell’Azienda sanitaria locale 3 – “Genovese”, Struttura complessa affari generali/Ufficio proto-collo, via A.Bertani 4, 16125 Genova, entro il 14 luglio 2016. Oppure attraverso la posta elettronica certificata (pec) esclusivamente all’indirizzo: protocollo@pec.asl3.liguria.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato .pdf.

L’esame consiste in una prova pratica sull’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta e su una prova orale che verterà, oltre che sulle materie della prova pratica, anche sulla conoscenza dell’organizzazione e delle funzioni dell’Azienda Sanitaria con particolare riferimento all’attività dei Distretti.
Per tutte le informazioni relative al concorso si può accedere al sito dell’Asl 3 della Regione Liguria e selezionare la sezione bandi di gara e concorsi. Per consultarla cliccare qui

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*