Home » Concorsi Pubblici » Asl Umbria Concorso per 12 Amministrativi Categorie Protette

Asl Umbria Concorso per 12 Amministrativi Categorie Protette

L’azienda Unità sanitaria locale Umbria 2 ha indetto un bando di selezione pubblica per la copertura a tempo indeterminato di 12 posti di assistente amministrativo.

Asl Umbria Concorso per 12 assistenti amministrativi Categorie ProtetteIl concorso è riservato ai soggetti disabili di cui all’articolo 1 della legge 12 marzo 1999, numero 68, iscritti negli elenchi di cui all’articolo 8 della stessa legge, residenti nei comuni compresi nel territorio dell’azienda siti in provincia di Perugia, con rapporto di lavoro part-time (20 ore settimanali).
I requisiti specifici di ammissione alla selezione sono i seguenti:

    • Iscrizione negli elenchi provinciali della Provincia di Perugia dei lavoratori disabili di cui all’art. 8 della legge n. 68/1999 ed inserimento nella graduatoria delle precedenze per le assunzioni obbligatorie presso la Pubblica Amministrazione (art. 31 del D.P.R. 18 giugno 1997, n. 246) vigente alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione al bando di selezione;
    •  residenza nei comuni compresi nel territorio dell’Azienda U.S.L. Umbria 2 siti in provincia di Perugia;
    • diploma di Scuola media superiore conseguito al termine di un corso di studi di durata quinquennale.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere inoltrata al direttore della direzione amministrazione del personale – Azienda U.S.L. Umbria 2 – piazza Dante Perilli, n. 1 – 06049 Spoleto e dovrà avvenire mediante il servizio postale o essere consegnata direttamente all’Ufficio protocollo della Direzione amministrazione del personale entro il 21 Luglio 2016.

 

Per i titolari di posta elettronica certificata, che volessero trasmettere la domanda e la documentazione da allegare alla stessa con questa modalità, l’indirizzo è il seguente: personale@pec.uslumbria2.it.

I candidati ammessi alla selezione sosterranno 2 prove attitudinali: una prova scritta che consisterà in brevi trattazioni in relazione ad argomenti scelti dalla Commissione sulle materie inerenti a Elementi di Diritto costituzionale ed amministrativo e Legislazione sanitaria ed ordinamento delle Aziende sanitarie.

Il colloquio si articolerà sulle stesse materie oggetto della prova scritta, nonché sulla verifica a carattere teorico-pratico e valutazione del livello di conoscenza dell’informatica di base, dei sistemi operativi del personal computer, conoscenza dei Office, collegamento e navigazione internet, gestione della Posta Elettronica.
La prova accerterà anche la conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua a scelta tra Inglese  e Francese

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*