Home » Ricerca per Regione » Lavoro Toscana » Welcome Italia: in arrivo 80 assunzioni a Pisa

Welcome Italia: in arrivo 80 assunzioni a Pisa

Welcome Italia si espande e sbarca a Pisa.

L’azienda di Lucca, leader nel settore delle telecomunicazioni con specializzazione nei servizi d’avanguardia tecnologica alle imprese, inaugura una nuova sede nella città toscana e annuncia un piano di 80 assunzioni.

L’aperturaWelcome Italia: in arrivo 80 assunzioni a Pisa della nuova sede arriva dopo il settimo anno consecutivo di crescita. Welcome Italia ha infatti chiuso il 2015 con un fatturato di 36.845.201 euro, registrando un +9% rispetto al 2014. Il numero dei clienti ha superato quota 15 mila con una crescita del 10,6% e le assunzioni nel 2015 sono state 26.

I successi ottenuti consentono all’azienda di continuare il percorso di reclutamento di nuove figure professionali con una nuova sede a Pisa che ospiterà il centro di controllo della rete di telecomunicazione e un data center all’avanguardia.

La sede è dotata di un centro congressi e realizzata con gli ultimi ritrovati tecnologici contro i terremoti, gli infortuni e gli incendi.

Al tempo stesso l’azienda ha varato un piano di investimenti e sviluppo.
Fondata nel 1999 con la mission di “sostenere la crescita delle imprese semplificando le telecomunicazioni”, è un operatore a capitale interamente italiano che si propone al mercato B2B con un’offerta integrata di servizi per le imprese, chiamata «Vianova», che integra servizi di rete tradizionali (telefonia, accesso a internet) con servizi sulla rete come Cloud, IP Centrex, Mail, Meeting, Drive, Conference Call, Fax, Proxy. Vianova è l’unica offerta di servizi di telecomunicazioni che ogni anno si migliora e si arricchisce di nuovi servizi. Welcome Italia opera attraverso le sedi di Massarosa (LU) e Montacchiello (PI) che ospitano i suoi due data center da 2,5 Megawatt di potenza complessiva.
L’esterno della nuova sede di Welcome Italia a Montacchiello, nella provincia pisana, fa pensare a un grande cubo bianco, progettato per garantire elevati livelli di efficienza e sicurezza alle strutture IT e un ambiente ideale ai lavoratori.
Il Data Center è il vero cuore tecnologico della nuova sede ed è connesso al suo “gemello” situato a Massarosa (Lucca) tramite un anello in fibra ottica a 100 Gbps.

Entrambi i sistemi sono ridondati a livello locale e geografico per prevenire l’interruzione dei servizi e assicurare la business continuity, anche in caso di guasto o incidente.
La nuova struttura creata a Pisa consentirà di ampliare la gamma di servizi e di offrire nuove opportunità di crescita a giovani laureati e professionisti: l’azienda ha infatti lanciato un programma che prevede, appunto, l’assunzione di altre 80 persone nell’arco di tre anni.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*