Home » Offerte di Lavoro » Lavoro FERROVIE dello Stato, sede centrale, per Laureati e Diplomati

Lavoro FERROVIE dello Stato, sede centrale, per Laureati e Diplomati

Il Gruppo Ferrovie dello Stato periodicamente è alla ricerca di personale qualificato da inserire all’interno delle proprie aree. Attualmente è alla ricerca di vari profili esperti in possesso di esperienza lavorativa.

Lavoro Ferrovie 2018Le Ferrovie dello Stato nacquero nel 1905 in seguito alla statalizzazione di numerose ferrovie italiane. Già nel 1945 Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato, sotto il controllo del Ministero dei Trasporti, dal 1º gennaio 1986 fu trasformata in ente pubblico economico in applicazione alla legge 210/1985, che istituiva appunto l’enteFerrovie dello Stato.

Il 12 agosto 1992 l’ente fu trasformato in società per azioni con partecipazione statale totale attraverso il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Dal 24 maggio del 2011 le Ferrovie dello Stato divengono Ferrovie dello Stato Italiane Spa, in breve FS Italiane Spa (FS Italiane).

 

Gli interessati alle opportunità di lavoro in Ferrovie dello Stato possono valutare le posizioni aperte per lavorare presso l’azienda di trasporti ferroviari. Periodicamente, infatti, FS seleziona diplomati e laureati, per lo più in vista di assunzioni a tempo indeterminato e contratti di apprendistato.

L’azienda Infatti crede nei propri dipendenti e nell’innovazione. Il capitale umano è un valore aggiunto, per questo si è sempre alla ricerca di professionisti o di giovani talenti da formare.

 

Gli interessati alle opportunità di lavoro in Ferrovie dello Stato possono valutare le posizioni aperte per lavorare presso l’azienda di trasporti ferroviari. Periodicamente, infatti, FS seleziona diplomati e laureati, per lo più in vista di assunzioni a tempo indeterminato e contratti di apprendistato.

 

Lavoro Ferrovie dello Stato 2018

Se il mondo di Ferrovie dello Stato vi affascina allora provate a partecipare ai job meeting.  È possibile anche autocandidarsi  inserendo nel sistema il proprio cv e tenendolo aggiornato per 18 mesi rivedendolo periodicamente.

 

Le ricerche dell’Azienda  variano a seconda delle necessità dell’azienda e al  momento  i posti disponibili sono:

Operatore Manutenzione Infrastruttura RFI S.p.A.

Per tutte le provincie italiane di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Venezia e Verona è richiesta la figura di Operatore specializzato nella Manutenzione dell’Infrastruttura. Il contratto proposto è di apprendistato professionalizzante e sono richiesti il Diploma quinquennale, un’età compresa tra i 18 e i 29 anni  e tutti i requisiti specifici fisici.

 

Operatore Specializzato Manutenzione Infrastruttura RFI S.p.A.- Bolzano

Anche a Bolzano è sorta la necessità di assumere Operatori , ma oltre ai requisiti comuni all’annuncio su citato bisogna possedere anche :

le qualifiche professionali rilasciate dal Dipartimento Istruzione e Formazione della Provincia Autonoma di Bolzano :

  • Operatore Elettrotecnico (3 anni);
  • Tecnico dell’automazione industriale (4 anni);
  • Operatore meccatronico (3 anni);
  • Tecnico della manutenzione e della riparazione dei sistemi meccatronici (4 anni).
  • Operatore Meccanico (3 anni);
  • Tecnico Meccanico (4 anni).

 

Assistente Direzione Lavori RFI

Si ricerca una persona che verifichi il grado di attività dell’esecuzione dei lavori, compilando tutte le dovute registrazioni e predisponendo i documenti contabili. Il contratto proposto è a tempo indeterminato ed anche in questo caso le sedi di lavoro sono tutte le provincie dell’Italia.

I requisiti richiesti sono il Diploma quinquennale elettrico, elettrotecnico, elettronico, telecomunicazioni, informatico, meccanico, meccatronico, costruzione ambiente e territorio o geometra, il possesso della patente di tipo B ed un’esperienza consolidata di almeno 3 anni.

E’ preferibile possedere la Laurea  triennale in Ingegneria o Architettura.

 

Sales Account

Le attività di vendita e post vendita saranno alla base di tutte il carico di lavoro. La risorsa per potersi candidare dovrà possedere il Diploma Liceo Scientifico o di Istituto Tecnico Commerciale ed aver maturato un’esperienza minima triennale. Altra caratteristica fondamentale è la disponibilità agli spostamenti. La conoscenza della lingue inglese e il possesso della patente B.

Titolo preferenziale è il possesso della Laurea in Economia e Commercio, Marketing o assimilabili.

 

È richiesta una conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio superiore (B2 del Quadro di riferimento europeo). Per conoscere nel dettaglio le mansioni da svolgere e le modalità di candidatura si rimanda alla sezione Ricerche in corso del sito aziendale.

 

COME MI CANDIDO?

Accedendo sul sito delle Ferrovie alla sezione Lavora con noi e  individuato il profilo per il quale si vuole concorrere basterà cliccarci sopra e seguire la voce partecipa. In una sezione specifica si potrà accedere o effettuando il login oppure registrandosi.

7 commenti

  1. Qualifica meccanico ed un nuovo corso meccanico in corso passione meccanica

  2. Bandi costruiti per persone che devono entrare in ferrovia senza trovare ostacoli, il primo bando è dedicato a chi ha una esperienza di almeno 15 anni in progettazione delle linee ferroviarie e avere anche un dottorato di chissà cosa. Mi domando ma quante persone possono aver progettato linee ferroviarie da 15 anni, risposta solo il loro personale.
    Il secondo bando esperto in progettazione di stazioni da 10 anni, ma chi progetta stazioni in Italia, solo le ferrovie e dunque è un altro posto creato ad hoc.
    Il terzo bando è sulla gestione e progettazione delle infrastrutture, e chi cercano: in ingegnere meccanico,informativo elettronico e non un ingegnere civile.
    Il quarto bando può essere fatto da qualunque ingegnere ma loro cercano lauree ben precise e con un minimo di 10 anni.

  3. si richiede domanda per partecipazione concorso presso Ferrovie Dello Stato.

    • Ho già inviato più volte il mio cv vitae c/o di voi,Prego di prenderlo in considerazione.
      Grazie
      P.s. nell’indirizzo e mail mio nome è cognome con cui ho inviato il cv vitae

      • Faccio presente (per altre persone, ormai) pur non avendo ruolo di amministratore o nel sito, che se si vuole comunicare con enti e aziende non è questo il luogo. Il sito dichiara che è “un comodo blog d’informazione” quindi non mette in comunicazione coi datori di lavoro, comunica semplicemente occasioni per farlo con altri canali

        • Confermiamo quanto detto da Marco, fortuna che c’è ancora chi legge le pagine fino in fondo.
          Grazie Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*