Home » Concorsi Pubblici » Regione Marche: 1000 Borse Lavoro per disoccupati

Regione Marche: 1000 Borse Lavoro per disoccupati

La finalità dell’intervento è favorire, attraverso la partecipazione alla borsa lavoro, la realizzazione di un’esperienza lavorativa e formativa, capace di supportare i destinatari nella delicata fase dell’inserimento o del reinserimento nel mercato del lavoro, offrendo loro anche una possibilità di riqualificazione professionale.

Regione Marche: 1000 Borse Lavoro per disoccupatiLe borse saranno assegnate a soggetti che hanno compiuto il trentesimo anno di età, e non compiuto il sessantacinquesimo, sono residenti nelle Marche, sono disoccupati, hanno una certificazione I.S.E.E, in corso di validità datata 2016, non superiore ad € 18.000,00 e sono in possesso di una anche scolarità minima (per la quale si intende l’assolvimento dell’obbligo scolastico).

 

Saranno assegnate sul territorio regionale 1000 Borse lavoro per un totale di euro 4.231.500,00 del POR Marche FSE 2014/2020 – priorità d’investimento 8.1, RA 8.5. Ogni borsa ha una durata di sei mesi durante la quale è prevista l’erogazione di un’indennità forfettaria mensile di euro 650,00 lordi. La scadenza del bando è al 30 Settembre 2016

 

Le borse saranno assegnate a soggetti che

  • hanno compiuto il trentesimo anno di età, e non compiuto il sessantacinquesimo,
  • sono residenti nelle Marche,
  • sono disoccupati,
  • hanno una certificazione I.S.E.E, in corso di validità 2016, non superiore ad € 18.000,00
  • e sono in possesso di una anche scolarità minima (per la quale si intende l’assolvimento dell’obbligo scolastico)

 

Le mille Borse di Lavoro sono così suddivise tra le 5 province:

  • 147 per la provincia di Ascoli Piceno
  •  98  per la provincia di Fermo
  • 188 per la provincia di Macerata
  • 302 per la provincia di Ancona
  • 265 per la provincia di Pesaro-Urbino

 

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*