Home » Concorsi Pubblici » Concorso Polizia di Stato 2017: 1.000 posti anche per Civili

Concorso Polizia di Stato 2017: 1.000 posti anche per Civili

E’ stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’atteso bando di concorso per 1148 posti di Allievi Agenti della Polizia di Stato

Concorso Polizia di Stato: 459 posti anche per Civili
La possibilità di diventare agente non passerà più solo attraverso la ferma nelle forze armate. Sostanzialmente il concorso sarà aperto a tutti. Un’ottima opportunità per tutti coloro che hanno sempre ambito ad entrare nelle forze dell’ordine.

Il concorso è aperto sia ai civili che militari VFP1 e VFP4, in possesso dei requisiti richiesti dal Ministero dell’Interno e della Pubblica Sicurezza. Vediamo quindi chi può accedere alle selezioni e come inviare le domande di partecipazione entro il prossimo 26 Giugno 2017.

 

L’aumento dei posti disponibili sarebbe dovuto ad un maggiore stanziamento da parte del governo alla sicurezza del nostro paese, infatti nella legge di stabilità 2017 che sta per essere approvata, sarebbero stati aumentati i fondi destinati alla sicurezza e quindi come diretta conseguenza questo permetterebbe di aumentare il numero dei posti disponibili.

Concorso Polizia di Stato 2017

Il concorso Polizia di Stato è rivolto a 1148 candidati che siano volontari in ferma prefissata di un anno VFP1 o quadriennale VFP4 oppure in rafferma annuale i quali, se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno 6 mesi in tale stato oppure, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.

Nello specifico, nel biennio 2016-2017 saranno banditi concorsi con il 50% dei posti disponibili destinati ai cittadini provenienti dalla “vita civile”; nel 2018 invece la percentuale salirà al 75%. A decorrere quindi dal 1° gennaio 2016 e sino al 31 dicembre 2018, parte dei posti disponibili ogni anno nel ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato sarà coperta attraverso un concorso pubblico per i cittadini provenienti dalla “vita civile”.

 

Ovviamente l’accesso al ruolo iniziale degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato prevede, comunque, il possesso di alcuni requisiti, consultabili nella sezione dedicata ai concorsi del sito istituzionale della Polizia di Stato.

 

Requisiti di partecipazione

A tutti i candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • diploma di scuola secondaria di I grado, o equipollente;
  • aver compiuto il 18° anno di eta’ e non aver compiuto il 30° anno di età (limite elevato fino ad un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai concorrenti);
  • qualità morali e di condotta;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate, dai Corpi militarmente organizzati, destituiti o
    licenziati da pubblici uffici, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento,
  • non essere decaduti dall’impiego e non aver riportato una condanna a pena detentiva per delitto non colposo;
  • non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o di prevenzione;
  • non aver svolto servizio nelle FF.AA. esclusivamente come volontari in ferma breve (VFB), o volontari in ferma annuale (VFA).

 

Banca Dati Concorso Polizia di Stato 2017

 

 

Il concorso consiste in alcune prove: una prova scritta d’esame (questionario, articolato in domande a risposta a scelta multipla); prove di efficienza fisica; accertamenti psico-fisici e attitudinali.
I vincitori del concorso sono nominati allievi agenti della Polizia di Stato e sono avviati a frequentare un corso di formazione di 12 mesi in una delle Scuole di Polizia del territorio italiano. Al termine dell’attività formativa sono assegnati in sedi di servizio diverse dalla provincia di origine, da quella di residenza e da quelle limitrofe.

I candidati interessati devono inviare le domande di partecipazione entro il 26 Giugno 2017 tramite l’apposita procedura informatica disponibile sul sito concorsips.interno.it.

Commenti

10 commenti

  1. Salve volevo sapere come funzionasse per l iscrizione io nn ho mai fatto il militare ma attualmente lavoro come guardia giurata a Scandicci e c io il decreto e il porto d armi ma vorrei spingermi oltre come posso fare sarei molto lieto se mi indirizzate grz cordiali saluti

  2. Quando ci sarà il bando e come partecipare…Beatrice.

  3. Ciao volevo sapere se i tatuaggi sono ammessi per poter partecipare al concorso!?

  4. letizia colotta

    vorrei partecipare al concorso della polizia di stato tenermi informata grazie

  5. Quando verrà messo il bando della polizia si stato su garzetta ufficiale

  6. Quando verrà emesso il bando della polizia di stato e come partecipare?

    • Alessandro Dessi

      Vorrei sapere quando esce il concorso polizia di stato e se posso partecipare al concorso allievi poliziotti pur avendo i miei trenta quattro anni AlessandroDessi

  7. Quando verra rilasciato questo bando e come partecipare?

  8. Quando verrà emesso il bando della polizia di stato su gazzetta ufficiale ?

  9. come partecipare?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*