Home » Concorsi Pubblici » Concorso UE per Agenti Supporto Traduzione. Stipendio da 2.500 Euro al mese

Concorso UE per Agenti Supporto Traduzione. Stipendio da 2.500 Euro al mese

Il centro di traduzione degli organismi dell’Unione Europea (CdT) ha indetto un bando di concorso per agenti di supporto tecnico alla traduzione per la sede di Lussemburgo.

Unione Europea Concorso Agenti Supporto Traduzione

È possibile candidarsi entro il 13 Ottobre 2016.

Il Centro di traduzione, istituito nel 1994, con i suoi 200 dipendenti di cui 100 traduttori, fornisce servizi di traduzione per le agenzie e gli organi dell’UE in tutta Europa e collabora con altri servizi di traduzione.

Provvede a fornire servizi linguistici alle agenzie specializzate decentrate e ad altri organi dell’UE, in particolare: traduzione; revisione; editing, servizi editoriali; attività terminologica; sottotitolatura di video.

Inoltre, il Centro aiuta i servizi di traduzione degli altri organi e delle istituzioni dell’UE in caso di carico di lavoro particolarmente elevato o di progetti speciali.

 

Collabora anche con gli altri servizi di traduzione dell’UE nel Comitato interistituzionale per la traduzione e l’interpretazione per:

  • migliorare l’efficienza dei metodi e degli strumenti di lavoro
  • allineare fra di loro le procedure dei vari servizi di traduzione dell’UE
  • risparmiare sulla traduzione nell’UE
  • partecipare a progetti di grande portata, ad esempio IATE, la banca dati terminologica dell’UE.

Infine, il Centro aiuta ad attuare il quadro strategico dell’UE per il multilinguismo per migliorare le competenze linguistiche degli europei.

Attualmente il Cdt è alla ricerca di agenti di supporto tecnico alla traduzione.

 

I candidati per essere ammessi alla selezione devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’unione Europea;
  • avere un livello di studio attestato da un diploma, nel campo della traduzione, dei trattamenti finalizzati alla traduzione e/o delle tecnologie di traduzione oppure
    avere un livello di studi secondari, attestato da un diploma, che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza professionale adeguata di almeno 3 anni;
  • conoscenze linguistiche: conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea e conoscenza soddisfacente di un’altra lingua ufficiale, nella misura necessaria alle funzioni da svolgere.

 

Caratteristiche generali essenziali:

  • ottima conoscenza del francese o dell’inglese, buona padronanza delle competenze informatiche, dei metodi di lavoro applicati alla traduzione, dell’elaborazione grafica dei documenti e degli strumenti di traduzione assistita.

Le prove di selezioni consistono in una prova scritta, in una verifica pratica al computer e una orale. Lo stipendio base mensile ammonta a circa 2536 euro

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*