Home » Concorsi Pubblici » Milano, Concorso per 28 operatori socio-sanitari

Milano, Concorso per 28 operatori socio-sanitari

L’operatore socio-sanitario è una figura molto ricercata all’interno degli ospedali. Sono sempre più le posizioni richieste ai fini dell’assistenza alla persona.

Milano, Concorso per 28 posti di operatore socio-sanitario
A tale riguardo l’Azienda socio-sanitaria territoriale Fatebenefratelli Sacco di Milano ha indetto un concorso pubblico unificato,  per  titoli ed esami, per la copertura di ventotto posti a tempo indeterminato di operatore socio-sanitario – cat. B – livello economico super.

Il bando scade il 7 Novembre 2016.

I posti assegnati verranno così suddivisi:

  • ASST Fatebenefratelli Sacco: quattordici posti;
  • ASST Santi Paolo e Carlo: quattro posti;
  • ASST Centro  specialistico  Ortopedico  Traumatologico  Gaetano Pini/CTO: cinque posti;
  • Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta: tre posti;
  • Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori: due posti.

Gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici di ammissione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • cittadinanza italiana;
  • idoneità fisica all’impiego e alla mansione specifica;
  • godimento dei diritti politici;
  • non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • attestato di Operatore Socio Sanitario.

È richiesto il versamento dell’importo di 10 euro quale contributo di partecipazione alle spese.

Le prove d’esame da espletarsi prevedono:

  • una prova pratica che consiste nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta attraverso quesiti a risposta multipla;
  • una prova orale:  il colloquio verterà su argomenti connessi alla qualificazione professionale richiesta, nonché sulla conoscenza di elementi di informatica e di una lingua straniera a scelta a livello iniziale. Per i cittadini degli stati membri della Unione europea è altresì prevista la conoscenza della lingua italiana.

Dei posti messi a concorso  quattordici sono riservati al personale con contratto di  lavoro  a  tempo determinato che  abbia maturato alla data del 30 ottobre 2013, negli ultimi cinque anni, almeno tre anni di servizio, anche non continuativo, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, nel profilo professionale di Operatore Socio Sanitario cat. B – livello economico super.

La domanda di ammissione alla presente procedura dovrà essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica  e indirizzata al Direttore Generale dell’ASST Fatebenefratelli Sacco – Via G. B. Grassi n. 74 – 20157 Milano.

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei  requisiti  e delle modalità di partecipazione al concorso,  è  stato  pubblicato nel Bollettino Ufficiale  della  Regione  Lombardia  Serie  avvisi  e concorsi n. 39 del 28 settembre 2016  ed  è consultabile  sui  siti istituzionali delle ASST/IRCCS coinvolte nel concorso.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*