Home » Concorsi Pubblici » Piacenza, Concorso per 26 OSS a tempo indeterminato

Piacenza, Concorso per 26 OSS a tempo indeterminato

L’Istituto pubblico di assistenza e beneficenza (Ipab) “Emilio Biazzi” di Castelvetro Piacentino ha indetto, dopo i bandi precedenti, un nuovo concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di 26 unità con profilo professionale di «operatore socio sanitario» categoria B3.

Piacenza, Concorso per 26 OSS a tempo indeterminato

Il bando scade il l’11 Novembre 2016.

Per l’ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea ;
  • compimento del 18° anno di età;
  • piena idoneità psico-fisica all’impiego;
  • regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza;
  • mancata risoluzione di precedenti rapporti d’impiego costituiti con pubbliche amministrazioni a causa di insufficiente rendimento, condanna penale o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
  • insussistenza di condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;

Per l’ammissione alla selezione è inoltre richiesto il seguente titolo di studio:

  • licenza di scuola dell’obbligo;
  • titolo professionale: attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario”,

Il bando include una riserva del 40% dei posti (11 posti) a favore di coloro che, alla data di pubblicazione del bando, hanno maturato almeno tre anni di servizio a tempo determinato nell’Istituto Emilio Biazzi  in qualità di operatore socio sanitario.

La partecipazione alla selezione avviene esclusivamente mediante compilazione di un modulo di domanda on-line.
Tutti i candidati che avranno presentato regolare domanda telematica e versato la tassa di partecipazione al concorso nel rispetto delle modalità e dei termini indicati dal presente bando, saranno ammessi a partecipare alla selezione.
Qualora il numero di domande di partecipazione pervenute risultasse elevato, la selezione potrà essere preceduta da un test di tipo professionale volto ad accertare la conoscenza delle materie previste dal programma d’esame, nonché le attitudini dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie dell’attività lavorativa in questione.
Saranno ammessi alle prove d’esame i primi 100 candidati che avranno conseguito il punteggio più alto in graduatoria.

Il concorso per la copertura del posti consisterà in una prova scritta ed una orale.

La prova scritta sarà composta da un elaborato articolato in quesiti a risposta sintetica e/o multipla, su argomenti scelti dalla commissione in materia di attività infermieristica in ambito geriatrico:

  • competenze tecniche, abilità relazionali e funzioni proprie del ruolo di “Operatore Socio Sanitario” in ambito geriatrico;
  • Elementi teorici, tecnici e pratici degli interventi socio-assistenziali e finalità, caratteristiche e metodologia di utilizzo degli strumenti professionali di lavoro;
  • Elementi di assistenza e cura della persona in condizioni di non autonomia;
  • Conoscenza delle tipologie d’utenza e delle più frequenti patologie fisiche, psichiche e sociali al fine di individualizzare l’intervento di aiuto e personalizzare il servizio;
  • Elementi di Sicurezza sul lavoro e normativa sulla privacy  Norme in materia di lavoro alle dipendenze pubbliche, con particolare riferimento ad elementi in materia di contratto nazionale di lavoro comparto Regioni ed EELL e al Codice di comportamento dei dipendenti Pubblici DPR 62/2013;
  • Elementi sull’accreditamento dei servizi socio sanitari in Emilia Romagna DGR 514/2009; I candidati non potranno introdurre nella sede d’esame telefoni cellulari e personal computer di alcun genere, né testi scritti.

Cliccando qui è possibile consultare il testo integrale del bando, contenente l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*