Home » Offerte di Lavoro » COOPI: lavoro nella raccolta fondi Natale 2016

COOPI: lavoro nella raccolta fondi Natale 2016

Anche quest’anno COOPI sarà presente, durante il periodo pre-natalizio, in circa 150 punti vendita in tutta Italia per raccogliere fondi da destinare ad un progetto contro la malnutrizione infantile in Mali.

COOPI: lavoro nella raccolta fondi Natale 2016

A tal proposito l’Ong offre la possibilità di candidarsi on line per lavorare come coordinatore dei banchetti che verranno predisposti per l’occasione.

Coopi, Cooperazione internazionale, è un’organizzazione non governativa italiana, umanitaria, laica ed indipendente, fondata a Milano il 15 aprile 1965, da padre Vincenzo Barbieri.

Da 50 anni lotta contro ogni forma di povertà ed interviene in situazioni di emergenza, ricostruzione e sviluppo per favorire un miglior equilibrio tra le aree più sviluppate e quelle meno sviluppate del Pianeta.

Oggi Coopi è presente in 24 paesi con 176 progetti di sviluppo e di emergenza.

Saranno quindi preparati dei banchetti per confezionare pacchi regalo con gli articoli comprati dai clienti nei vari negozi coinvolti nell’iniziativa. A tal proposito Coopi sta cercando personale: in particolare si può proporre la propria candidatura come coordinatore del banchetto.

Il coordinatore si farà carico delle seguenti attività: gestire i rapporti con la sede COOPI e con i responsabili del punto vendita; presenziare il banchetto per tutto il periodo dell’iniziativa; confezionare i pacchetti regalo per i clienti; supportare COOPI nella ricerca di volontari; coordinare i volontari; provvedere all’allestimento del banchetto con il materiale COOPI; supervisionare i turni per garantire sempre una presenza al banchetto; gestire la raccolta fondi.

Il coordinatore darà la sua disponibilità da inizio dicembre fino al termine dell’iniziativa. Gli verrà offerto un contratto di collaborazione occasionale e gli saranno corrisposti 530 euro lordi a titolo di rimborso spese a forfait + provvigione legata alla performance.

Le sedi di lavoro saranno diversi negozi situati nelle principali città di Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto. Il periodo indicativo di attività dei banchetti all’interno dei punti vendita è dal 3 al 24 dicembre (inclusi i week end).

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*