Home » Concorsi Pubblici » Comune di Modena: Concorso per Istruttore educativo scuola Infanzia

Comune di Modena: Concorso per Istruttore educativo scuola Infanzia

Il Comune di Modena ha indetto una selezione per la formazione di una graduatoria finalizzata ad assunzioni per «istruttore educativo – posizione di lavoro insegnante scuola dell’infanzia» – Categoria C.

Comune di Modena: concorso per Istruttore educativo scuola Infanzia

La scadenza del termine per la presentazione delle domande è il 10 novembre 2016.

Il personale verrĂ  assunto con contratto di lavoro a tempo determinato per il conferimento di incarichi e supplenze inizialmente pari o superiori a 60 giorni a tempo pieno e/o parziale.

Qui di seguito i requisiti indispensabili:

  • diplomi conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 di: maturitĂ  magistrale, maturitĂ  rilasciata dal liceo socio-psico-pedagogico, abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio o diploma conseguito al termine del Progetto Egeria; coloro che si sono diplomati dopo tale data possono essere ammessi solo se in possesso di «Abilitazione specifica all’insegnamento nelle scuole materne statali» o della laurea in scienze della formazione primaria indirizzo «Scuola materna»; titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge;
  • cittadinanza europea o status ad essa equiparato da norme di legge, al fine dell’assunzione alle dipendenze della pubblica amministrazione;
  • etĂ  non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  • idoneitĂ  fisica a svolgere le funzioni di docenti;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva per gli obbligati ai sensi di legge.

 

La prova selettiva è intesa ad accertare il possesso del grado di professionalità necessario per lo svolgimento delle funzioni di docente. Essa consisterà in una simulazione di gruppo (ogni gruppo sarà composto da circa 6 persone). La prova potrà eventualmente essere integrata da un breve colloquio individuale.

Le materie della prova sono le seguenti: conoscenza degli elementi fondamentali di pedagogia e psicologia didattica; metodologie operative: l’organizzazione del contesto educativo e la conduzione delle attività; il ruolo dell’insegnante e il lavoro collegiale; il rapporto con l’utenza; conoscenza giuridico-amministrativa della regolamentazione nazionale e regionale scolastica, delle norme e delle regole entro cui svolgere l’attività di docente; conoscenza dell’Accordo di Programma Provinciale per l’integrazione scolastica di allievi in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado e della Legge 104/92 con particolare riferimento agli articoli relativi all’integrazione scolastica.
Per informazioni e per copia integrale del bando e schema di domanda si rimanda alla sezione concorsi del sito del Comune di Modena.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*