Home » Concorsi Pubblici » Istituto nazionale Fisica Nucleare: concorso per 6 tecnici

Istituto nazionale Fisica Nucleare: concorso per 6 tecnici

L’Istituto nazionale di Fisica nucleare ha indetto alcuni concorsi per 6 operatori tecnici VII livello professionale con un contratto di lavoro a tempo indeterminato destinati alle categorie disabili di cui all’art. 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68 (legge n. 68/99).

Istituto nazionale Fisica Nucleare: concorso per 6 tecnici Categorie Protette

Il bando scade il 5 dicembre 2016.

 

Le attività nelle quali gli operatori saranno impiegati sono:

  • elaborazione di disegni CAD (Computer Aided Design) in 2D e 3D; disegno tecnico di sistemi di supporto all’attività sperimentale e impostazione dei particolari di dettaglio; supporto nelle attività di montaggio dei sistemi (sede di Genova);
  • supporto alle attività sperimentali di laboratorio; assistenza ai ricercatori e al personale tecnico nella preparazione e nel montaggio di componenti meccaniche e/o elettroniche per apparati scientifici; preparazione e mantenimento di inventario di componenti e strumentazione di laboratorio (sede di Genova).
  • attività di operatore presso il Servizio di Calcolo e Reti che prevede: conoscenza di sistemi operativi e applicativi più comuni; organizzazione delle postazioni lavorative informatiche degli utenti; identificazione e segnalazione di eventuali anomalie alle apparecchiature; competenza nell’uso degli strumenti di comunicazione legati a internet (e-mail, videoconferenza, etc.), nella ricerca d’informazioni sul web e nella realizzazione di semplici pagine ipertestuali (sede di Trieste).
  • attività di laboratorio riguardanti riparazioni elettriche ed elettroniche su schede e apparati; manutenzione degli impianti elettrici civili e industriali; utilizzo dei principali strumenti di misura elettrica; assistenza nelle attività di laboratorio di misure magnetiche ed elettroniche o nella manutenzione degli impianti elettrici ed elettromeccanici a servizio dei sistemi di raffreddamento (sede: i Laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN).

 

Per la partecipazione al concorso sono richiesti, oltre ai requisiti generali prescritti per l’ammissione a pubblico impiego, anche i seguenti:

  • titolo di studio di scuola secondaria di primo grado;
  • specializzazione professionale nell’attività suddetta; tale specializzazione si intende acquisita mediante il possesso di un diploma/attestato di qualificazione professionale pertinente all’attività prevista per il posto a concorso o, in alternativa, documentata esperienza lavorativa non inferiore a 12 mesi, in settori pertinenti all’attività prevista per il posto a concorso;
  • appartenenza alle categorie disabili di cui all’art. 1 della legge n. 68/99.

 

Per quanto riguarda i requisiti generali di ammissione, le cause ostative alla partecipazione al concorso, le modalità di presentazione della domanda di partecipazione e le dichiarazioni da rendere nella domanda stessa, i titoli valutabili, la documentazione da produrre, i fac-simile di domanda di partecipazione e di dichiarazione sostitutiva di certificazione o dell’atto di notorietà, si rimanda al bando di concorso e ai relativi allegati disponibili alla pagina «Opportunità di lavoro».

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*