Home » Concorsi Pubblici » Comune di Bologna: concorso per 7 Funzionari

Comune di Bologna: concorso per 7 Funzionari

Il Comune di Bologna ha attivato una procedura selettiva comparativa per il conferimento di 7 contratti di lavoro a tempo determinato di alta specializzazione.

Comune di Bologna: concorso per 7 assunzioni

Il bando scade il 14 Novembre 2016.

Per partecipare alla selezione bisogna essere in possesso, oltre ai requisiti generali per accedere nelle pubbliche amministrazioni, dei seguenti requisiti:

  • possesso di laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale oltre al possesso di un’esperienza lavorativa almeno triennale, con funzioni ad alto contenuto specialistico unitamente alla responsabilitĂ  di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

Qui di seguito le singole posizioni di lavoro, le competenze richieste e i requisiti specifici di partecipazione:

Specialista nell’ambito della pianificazione dei sistemi di mobilità e delle infrastrutture di trasporto
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Formazione tecnico/scientifica in tema di trasporti e mobilitĂ ;
  • Approfondita conoscenza ed esperienza in tema di pianificazione della mobilitĂ  e di progettazione di infrastrutture strategiche;
  • Conoscenza delle normative in tema di trasporti, pianificazione territoriale e opere pubbliche;
  • Conoscenze di strumenti di supporto alle decisioni in materia di mobilitĂ  e di tecniche di studio e analisi degli effetti sull’ambiente circostante del traffico veicolare privato e, piĂą in generale, dell’intero sistema dei trasporti;
  • Approfondita conoscenza ed esperienza nell’attuazione di piani e interventi per il miglioramento della sicurezza stradale, per la moderazione del traffico e per la promozione della mobilitĂ  ciclistica;
  • Approfondita conoscenza ed esperienza nella elaborazione di piani e azioni di mobility management;
  • Esperienza nella predisposizione, controllo e gestione di programmi di finanziamento e accordi per la realizzazione di interventi infrastrutturali o per attivitĂ  connesse al sistema della mobilitĂ ;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

 

Requisiti specifici richiesti:
possesso di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria o lauree equipollenti ex lege, o di corrispondente laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento e con almeno tre anni di esperienza nell’ambito dell’area della mobilità urbana con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilità di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

Specialista esperto in sistemi innovativi per la gestione della mobilitĂ 
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Formazione tecnico/scientifica in tema di trasporti e mobilitĂ ;
  • Esperienza di pianificazione e coordinamento attivitĂ  di progettazione e controllo del sistema di trasporto pubblico locale;
  • Esperienza in sistemi ITS (Intelligent Transport System) in particolare per quanto riguarda sistemi di controllo accessi, centralizzazione impianti semaforici, etc…;
  • Implementazione, calibrazione e utilizzo dei modelli di traffico e di sistema informativo territoriale della mobilitĂ ;
  • Pianificazione, progettazione, implementazione e monitoraggio aree pedonali, ciclopedonali e modifiche ZTL e interventi di qualificazione dello spazio urbano;
  • Esperienza in procedimenti autorizzativi relativi a manufatti conformi a quanto previsto dal Codice della strada;
  • Conoscenza dei nuovi sistemi di Car Sharing;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:
laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria o lauree equipollenti ex lege, o di corrispondente laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento e con almeno tre anni di esperienza nell’ambito dell’area della mobilità urbana con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilità di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

 

Specialista esperto in progettazione ed esecuzione di infrastrutture complesse per la mobilitĂ 

  • Formazione tecnico/scientifica in tema di trasporti e mobilitĂ ;
  • Avere svolto compiti di supporto tecnico/amministrativo per la pianificazione, progettazione, cantierizzazione, realizzazione e presa in carico di importanti infrastrutture viarie, sia a livello comunale che a livello sovracomunale;
  • Esperienza degli iter approvativi e di monitoraggio dello stato di attuazione e della cantierizzazione di importanti infrastrutture di trasporto collettivo;
  • Conoscenza di procedure di VIA/Screening e monitoraggio degli interventi sul sistema della mobilitĂ ;
  • Predisposizione di istruttorie tecniche e studi di traffico anche con l’utilizzo degli strumenti di simulazione in
    dotazione all’Amministrazione Comunale;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:
laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria o lauree equipollenti ex lege, o di corrispondente laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento e con almeno tre anni di esperienza nell’ambito dell’area della mobilità urbana con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilità di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

 

Specialista esperto in politiche per il risparmio energetico e la sostenibilitĂ  urbana
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Approfondite conoscenze delle principali problematiche ambientali in ambito urbano e della normativa di riferimento.
  • Elevata esperienza in materia di valutazione ambientale e di sostenibilitĂ  di piani e progetti urbanistici e nella gestione di procedure di Valutazione di Impatto Ambientale.
  • Esperienza nella redazione ed attuazione di strumenti di pianificazione settoriale.
  • Approfondita conoscenza della normativa relativa al procedimento amministrativo ed al funzionamento degli enti pubblici ed esperienza nella gestione degli stessi.
  • Esperienza nello sviluppo e attuazione di progetti relativi all’uso razionale delle energie rinnovabili.
  • Conoscenza della normativa in materia energetica con particolare riferimento all’ambito dei Comuni.
  • Esperienza nella definizione e gestione di progetti di informazione pubblica e di educazione ambientale e sulla sostenibilitĂ .
  • Esperienza di project management.
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:
laurea del vecchio ordinamento, o laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento e con almeno tre anni di esperienza in area Ambiente Energia con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilitĂ  di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi. Costituisce titolo preferenziale il possesso del Certificato di Esperto in Gestione dell’Energia.

 

Specialista responsabile progetto data management e rete civica metropolitana
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Approfondita esperienza in progettazione di applicazioni informatiche nei vari ambiti di una Pubblica Amministrazione Locale;
  • Elevate capacitĂ  di Problem Solving;
  • Elevate capacitĂ  di coordinamento di persone e di gestione di gruppi di lavoro trasversali con personale tecnico interno, esterno e utenti finali;
  • Elevata capacitĂ  di rapporto con enti esterni: altre pubbliche amministrazioni, stakeholder, associazioni di categoria;
  • Elevata e dimostrata esperienza in progetti di Open Data e di rappresentazione dei dati;
  • Esperienza in progetti di gestione dati;
  • Esperienza nella redazione di capitolati tecnici in ambito informatico;
  • CapacitĂ  di realizzare analisi di benchmarking;
  • Per le caratteristiche della futura Rete Civica Metropolitana, ad alto contenuto di funzioni e servizi collaborativi, è un requisito la conoscenza ed esperienza di processi di collaborazione, di gestione dei beni comuni ed esperienza in progetti di Web Community Management;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:
Laurea del vecchio ordinamento, o laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento e con
almeno tre anni di esperienza in area tecnologia informatica con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilitĂ  di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

Specialista esperto in sistemi informativi di gestione e controllo tecnico-amministrativo dei contratti di servizio
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Approfondite conoscenze delle tematiche di gestione dei contratti pubblici di servizi, lavori e forniture;
  • Conoscenza di quanto previsto dal D. Lgs 50/2016 e dalle relative Linee Guida ANAC in termini di controllo delle prestazioni contrattuali e qualitĂ  dei servizi;
  • Approfondita conoscenza sulle tecnologie informatiche per la gestione dei Sistemi informativi relativi ai contratti di servizio;
  • Conoscenza dei sistemi informativi territoriali per la gestione del patrimonio urbano;
  • Approfondita conoscenza delle banche dati inerenti la gestione dei Lavori Pubblici;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali ed organizzativi delle procedure di budget e di incentivazione dell’Amministrazione Pubblica;
  • Conoscenze di metodologie innovative di progettazione e conduzione delle opere pubbliche, con particolare riferimento al Building Information Modeling ( B.I.M.);
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:

Possono partecipare alla selezione coloro che, alla data di scadenza dell’avviso, risultino in possesso di laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento (D.M. 509/99 e D.M.270/04) con almeno tre anni di esperienza maturata in area di gestione contratti di servizi pubblici con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilità di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

Specialista esperto di programmazione e gestione di biblioteche specialistiche in women studies
Per la copertura della posizione sono richieste:

  • Conoscenze approfondite di programmazione e gestione di biblioteche specialistiche in women studies:
  • gestione patrimonio librario, documentario ed emeroteca, servizi al pubblico, attivitĂ  promozionali, pubblicazioni, organizzazione di iniziative culturali;
  • Elevate conoscenze sulle tecniche gestionali di una biblioteca specialistica e di amministrazione delle risorse necessarie al funzionamento di una biblioteca;
  • Conoscenze di data base, thesauri e strumenti bibliografici al femminile;
  • CapacitĂ  di gestione delle relazioni con istituzioni e istituti culturali a livello locale, regionale, nazionale;
  • CapacitĂ  di progettazione e sviluppo di reti a livello internazionale, in particolare per la promozione della cultura femminile;
  • Conoscenza dei principali processi gestionali e organizzativi nell’ambito delle amministrazioni comunali.

Requisiti specifici richiesti:
laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale nuovo ordinamento con almeno tre anni di esperienza nella programmazione e gestione di attivitĂ  relative a biblioteche specialistiche in women studies con riferimento a tutte le competenze richieste dalla posizione di lavoro, unitamente alla responsabilitĂ  di procedimenti complessi e/o di coordinamento di gruppi di lavoro e di progetti complessi.

 

La domanda di partecipazione e i relativi allegati dovranno essere inviati tramite posta elettronica all’indirizzo protocollogenerale@pec.comune.bologna.it

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*