Home » Concorsi Pubblici 2019 » Servizio civile Toscana per 1764 Volontari

Servizio civile Toscana per 1764 Volontari

Il servizio civile non è solo un’interessante opportunità di lavoro rivolta ai giovani, ma soprattutto un momento per dedicarsi a progetti di impegno solidale.

Bando Servizio civile: Toscana per 2129 giovaniTale progetto nasce dalla volontà dello Stato di inserire i giovani nel mondo del lavoro, facendoli partecipare attivamente a progetti di cooperazione e assistenza in campi che spaziano dalla tutela del patrimonio artistico- culturale a progetti educativi e ambientali.

In particolare la Regione Toscana ha aperto le selezioni per impiegare ben 1764 giovani in progetti di servizio civile regionale. Desiderate mettervi alla prova prendendo parte ad una delle attività previste dalla Regione Toscana? Allora leggete bene il bando di concorso che segue, potrete trovare tutte le indicazioni necessarie alla presentazione della domanda di concorso.

 

Il progetto di servizio civile

Il bando della Regione Toscana è finanziato dal POR FSE 2014/2020. Nell’ambito del progetto Giovanisì, esso resterà attivo dal 28 Settembre al 27 Ottobre 2017.

Il Servizio Civile rappresenta da sempre un’importante occasione di formazione. Per questo bando, 1.764 giovani potranno svolgere un periodo di lavoro della durata di 8 mesi, presso enti come associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, cooperative. Il contributo mensile è di 433,80 euro.

 

progetti finanziati sono 225. E’ possibile presentare domanda per lavorare in enti di prima o seconda categoria.  Le informazioni relative ai progetti possono essere reperite direttamente sui siti internet di ogni Ente.

 

Requisiti per la presentazione della domanda:

Possono partecipare al bando Regione Toscana per svolgere il Servizio Civile regionale i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • regolare residenza in Toscana o domicilio per per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori;
  • età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti (non aver compiuto 30 anni);
  • essere inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali anche non definitive alla pena della reclusione superiore ad un annoper delitto non colposo;
  • non stare svolgendo e non aver svolto il Servizio Civile nazionale o regionale in qualità di volontario e non averlo interrotto prima della scadenza, eccetto che in caso di malattia;
  • non aver avuto nell’ultimo anno, e per almeno 6 mesi, rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto prescelto.

Per ulteriori dettagli relativi ai requisiti richiesti per ciascun progetto si rimanda a quanto indicato, nei relativi avvisi di selezione, dagli enti di riferimento.

 

Le domande di partecipazione, indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, devono essere presentate, entro il 27 Ottobre 2017, attraverso l’apposita procedura online

servizi.toscana.it/sis/DASC

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*